Tom's Hardware Italia
Spazio e Scienze

I migliori pesci d’aprile del 2015

Una carrellata sui migliori pesci d'aprile comparsi in Rete nel 2015.

Quest'anno i pesci d'aprile hanno sguazzato più del solito. Credevamo di esagerare con l'annuncio di Tom's Hard, ma i big dell'hi-tech – e non solo – si sono scatenati con trovate esilaranti. Alla fine abbiamo dovuto rassegnarci a girare in Rete con il sospetto, e a porci davanti a ogni notizia la domanda fatidica: pesce o non pesce?

pesce d'aprile

Ebbene come tutti gli anni abbiamo aspettato la fine della giornata per raccogliere le trovate che ci sono sembrate più simpatiche. A qualcuna abbiamo dato anche un rilievo speciale, come nel caso di Pac Man di Google Maps o della scoperta della Forza da parte del CERN. Questo non significa che altre siano meno riuscite.

Tom's Hardware diventa hard con Victoria's Secret

Google Maps diventa Pac-Man, pesce d'aprile anticipato!

Il CERN conferma l'esistenza della Forza: esperimenti in corso con l'LHC

Per esempio saremmo curiosi di sapere se qualcuno è cascato nel trappola costruita ad arte attorno a uno degli oggetti più di moda quest'anno: il bastone dei selfie. Gli appassionati hi-tech probabilmente saranno incappati nel pesce di Motorola, che sulla scia degli smartphone con cover personalizzabili anche in legno ha pensato bene di annunciare bastoni cesellati artigianalmente con legni pregiati o cuciti in pelle con sapienti mani.

In realtà l'idea più originale l'ha avuta Miz Mooz, un produttore statunitense di calzature, che ha annunciato scarpe con un'apertura apposita per inserire lo smartphone. Saremmo stati curiosi di vedere la calzata phablet, ma l'idea è simpatica anche perché le foto più belle vengono a chi ha le gambe più lunghe…

selfie shoes miz mooz 9Google è una delle aziende che si è data più da fare per divertire e divertirsi. Oltre al già citato Maps con Pac Man, ha lanciato Google Panda, un peluche dotato di riconoscimento vocale per fare le ricerche con il browser e che si può abbracciare per consolarsi se i risultati della ricerca sono deludenti. L'autore dell'annuncio non poteva che essere Google Giappone. Digitando invece com.google ci si ritrova davanti una schermata "allo specchio".

Degno di nota anche il pesce di YouTube. Avete mai provato a guardare un video con una bella canzone di sottofondo? Provate a chiedere il titolo del brano nei commenti. Nella migliore delle ipotesi qualche buon samaritano vi darà la risposta giusta, in tutti gli altri casi la risposta sarà Darude – Sandstorm, una canzone di musica elettronica di fine anni '90. Una semplice trollata che con il passare degli anni ha avuto una diffusione virale, e per questo motivo YouTube ha deciso di celebrare la canzone in due modi: un pulsante che fa partire alcune note della canzone in ogni video e la frase "Forse cercavi Darude – Sandstorm" dopo ogni ricerca. Che burloni!

pesce aprile 2015 smartphone senza maniSempre dal Giappone è arrivata anche la tastiera per scrivere con lo smartphone senza usare le mani: per comandarla bisogna soffiare in un fischietto. Geniale!

Ma abbandoniamo Google e andiamo a sbirciare altrove. FlightRadar24 ha avuto la brillante idea di annunciare il nuovo servizio di monitoraggio insetti. Per chi non lo sapesse questo sito è un punto di riferimento nel monitoraggio del traffico aereo globale!

flightradar bugtracker 620x350Microsoft ha scelto invece lo scherzo nostalgico e ha annunciato MS-DOS Mobile, un rinnovato sistema operativo per i suoi smartphone Lumia che permetterà di usare i vecchi comandi più famosi come DIR, DATE (serviva per visualizzare la data!) e simili. Spassosa l'applicazione camera.exe per avviare la fotocamera. Bei tempi!

Gli appassionati di realtà virtuale avranno invece appreso con gaudio la notizia che dalla Cina sono in arrivo gli occhiali per la Realtà Reale, che assicurano l'assenza totale di ritardi nei tempi di risposta, la riproduzione di immagini 3D perfette e telecamere che permettono di correggere effetti visivi di chi li indossa. Ma dai!

A qualcun altro invece sarà venuto un colpo nell'apprendere che Telegram ha integrato WhatsApp e che la nuova super app adesso ha anche un'opzione per taggare nella chat contatti casuali. Certo taggare la moglie nella conversazione con l'amante sarebbe uno scherzo da pagare a caro prezzo!

La tecnologia però non è stata l'unica vittima del primo d'aprile. Gli appassionati di fantascienza ne avranno lette di tutti i colori. Per esempio, vi piacerebbe se fosse in programma un reality show in cui i concorrenti sono scrittori di fantascienza in erba? Secondo lo scherzo di Fantascienza.com avrebbe dovuto chiamarsi Astronave Reality 2101 e ovviamente avrebbe dovuto svolgersi su un'astronave generazionale simulata in viaggio verso Alfa Centauri.

post 22042 back to the future iv my worst xbu1Una delle notizie che ha fatto saltare tanti sulla sedia è stato l'annuncio del reboot di Ritorno al futuro in cui i viaggi nel tempo porteranno a realtà alternative, verso mondi che hanno preso direzioni diverse. Meno male che è solo una burla, anche se alcuni appassionati si staranno disperando sicuramente.

Chiudiamo con un'idea decisamente gustosa per gli appassionati di Dragon Trainer: secondo un odierno studio pubblicato dalla rivista Nature i draghi esistono davvero! Altro che creature mitologiche, Hiccup e gli abitanti di Berk li hanno cavalcati davvero, solo che nel 15mo secolo le bestiole si sono estinte a causa della diminuzione globale delle temperature. A questo punto possiamo solo sperare che il riscaldamento globale li riporti in vita!