e-Gov

IBM lancia due nuovi servizi Antivirus e Anti

IBM si affaccia sul mercato delle piccole-medie imprese con un servizio che effettua da remoto il controllo della rete aziendale, il backup, la scansione alla ricerca di virus e l’aggiornamento di software. Si chiama Desktop Management Service ed include un software antivirus e antispam caricati su un server centrale che consentono alla IBM di gestire in remoto i problemi di spam e virus dei propri clienti. Per usare il servizio è necessario che l’hardware sia certificato per Windows XP. IBM prevede di vendere il servizio ad aziende con un numero di impiegati compreso tra 100 e 1000, ed il suo prezzo parte da 40 dollari al mese per singolo utente.

Fred Cohen, analista della Burton Group, si esprime in termini positivi sulla manovra commerciale intrapresa da IBM dicendo che il prezzo del servizio offerto è molto “aggressivo” e si rivolge alle piccole e medie aziende, un segmento che non è facile affrontare e che non è sfruttato a pieno dai colossi dell’IT perché sinonimo di pochi posti di lavoro e di una cultura diversa.