Spazio e Scienze

Il caso vi ha tirato un brutto scherzo? Leggete questo libro

Domani pioverà? La mia squadra di calcio del cuore vincerà lo scudetto? Uscirà finalmente al gioco del lotto quel numero ritardatario sul quale state puntando da tante settimane? Domande comuni le cui risposte sono tutt'altro che comuni, perché rimandano direttamente alla teoria della probabilità, una delle branche della matematica più difficili da comprendere e applicare.

81PE HJOEKL

Per questo, e per curiosità, più volte i lettori hanno chiesto libri sull'argomento ed è venuta l'ora di accontentarli con "Il caso e la probabilità. Le sorprese di una strana coppia", in libro in cui Giovanni Vittorio Pallottino presenta la questione da un punto di vista interessante: il quotidiano. Già, perché che ci piaccia o meno il caso è una caratteristica intrinseca alla realtà della natura, quindi ci circonda ed emerge in ogni aspetto della nostra vita, dell'ambiente che ci circonda e delle persone con cui ci rapportiamo.

Le domande che abbiamo riportato all'inizio sono solo alcuni degli argomenti trattati nel libro, e nella loro banalità non devono far pensare a un testo blando, di scarso contenuto tecnico, anzi. Alla faccia dei dictat di molti editori, l'autore ha infarcito il testo di numeri e formule, che a un lettore con un adeguato background permettono di capire bene il problema e le argomentazioni di calcolo.

Leggi anche: I migliori libri di Matematica da leggere nel 2017

Chi ha una preparazione superficiale o molto lacunosa apprezzerebbe le premesse di ciascun capitolo, i numerosi aneddoti che riguardano il "caso" in questione e si potrebbe fare una vaga idea della difficoltà nel formulare alcune previsioni (magari smetterebbe di tirare accidenti ai meteorologi, per esempio!), ma dovrebbe saltare le parti di calcolo, che sono la vera chicca del libro.

Depositphotos 109341116 l 2015 © aeydenphumi
Foto: © aeydenphumi / Depositphotos

Si parla di roulette e lotto, ma anche di statistica (vi siete mai chiesti come l'ISTAT formula le stime che vengono periodicamente snocciolate dai TG?), del calcolo dell'indice di massa corporea tanto apprezzato dagli sportivi. E l'autore non trascura un aspetto importante: quando la statistica è fuorviante o poco significativa: una esposizione che ho personalmente apprezzato molto, nell'epoca di Internet in cui un numero può circolare incontrollato su Internet e influenzare l'opinione pubblica, salvo poi rivelarsi falso. Ottimi poi i capitoli sul caos e sul suo ruolo nelle Scienze.

Per vedere tutti gli altri libri recensiti in questa rubrica fate clic qui

Se avrete seguito tutto per bene affronterete con grande soddisfazione l'ultimo capitolo, in cui è proposta una raffica di problemi a cui seguono le soluzioni (da non sbirciare per venirne a capo, non siamo a scuola!).

Quante probabilità ci sono che accettiate questa sfida?

Il caso e la probabilità Il caso e la probabilità
Il caso non esiste. Perché le cose più incredibili accadono tutti i giorni Il caso non esiste. Perché le cose più incredibili accadono tutti i giorni
Fare i conti con il caso Fare i conti con il caso