Tom's Hardware Italia
Sicurezza

Il codice nucleare del Presidente USA: svelato il segreto

Per 20 anni i missili nucleari sono stati praticamente senza protezione.

Alla faccia della sicurezza! Per 20 anni il codice da inserire per sbloccare il lancio di missile nucleari è stato 00000000. Ebben sì, otto zeri sarebbero bastati per mettere fine alla Guerra Fredda e innescare un vero conflitto nucleare. Eppure "Il Dottor Stranamore" ci ha insegnato che ci sarebbe voluto qualche sforzo in più.

Il codice sarebbe dovuto infatti servire a impedire l'uso non autorizzato dell'arsenale nucleare statunitense. In teoria solo il Presidente degli USA aveva accesso a quei codici e poteva trasmetterli ai militari, ma qualcuno pensò bene di resettare il sistema in diversi siti. L'idea era quella di avere un sistema "pronto all'uso" e aggirare le lentezze dell'autorizzazione ufficiale, nel caso ce ne fosse stato bisogno.

Incredibile ma vero, il codice non era solo scandalosamente semplice, ma anche noto a buona parte del personale addetto. Insomma, sarebbe bastato uno squilibrato a lanciare la "arma di fine di mondo", com'era chiamata nel citato film di Stanley Kubrik.

Eppure ce la siamo cavata, o perché siamo stati sfacciatamente fortunati o perché la notizia non riporta proprio tutti i dettagli del caso. Comunque stiano le cose, rinnoviamo il solito consiglio: usate password complesse e sempre diverse, evitando con cura cose come "mamma", "password", "1234" e simili.