e-Gov

Il punto su Sicurezza e Privacy

Pagina 5: Il punto su Sicurezza e Privacy

Il punto su Sicurezza e Privacy

THG: veniamo alla questione della sicurezza. Siamo bombardati quotidianamente da virus e bollettini allarmanti, come si affronta la tematica sicurezza in casa IBM?
JS: la sicurezza è un argomento fondamentale. Molti dei nostri acquirenti sprecano un’enorme quantità di tempo cercando di sbarazzarsi di virus.
Naturalmente nel momento in cui dovesse risultare una falla nei nostri prodotti produciamo e distribuiamo patch di sicurezza. Ma tenga a mente che la frequenza di tali eventi per le nostre applicazioni è molto bassa, specialmente se la confronta a quella con la quale Microsoft deve produrre patch per i propri utenti.
Il nostro software è più sicuro per vari motivi, a partire dai modelli di programmazione. Per Web Sphere per esempio utilizziamo J2EE, che è un contenitore molto sicuro e pulito. La concorrenza si appoggia a modelli vecchi, più complessi e difficili da aggiornare.


Il Forum di IBM è cosparso di PC, schermi, foto storiche. Vi consiglio una visita!

JS:Inoltre forniamo ai nostri clienti dei sistemi di protezione avanzati, per esempio abbiamo il software di gestione server Tivoli Risk Manager che identifica le intrusioni e può rispondere automaticamente con azioni predefinite.
Un altro software (PartnerWorld) assegna e revoca da un sistema centrale user id a determinati altri sistemi, in questa maniera è possibile conoscere se si sta effettuando una transazione con un interlocutore sicuro.

THG: in Italia sono in vigore normative rigide sulla privacy. IBM si è adeguata alla normative vigenti?
JS: abbiamo un prodotto che si chiama Tivoli Privacy Manager, che permette di amministrare l’accesso alle informazioni degli utenti e impedendone l’accesso a chi non è autorizzato.

THG: durante la presentazione avete utilizzato come ambiente Internet Explorer. Questo può essere, visti i recenti buchi di sicurezza, un vantaggio e allo stesso tempo uno svantaggio. Le vostre applicazioni Web sono compatibili anche con altri browser?
JS: si, per esempio con Mozilla e Netscape. Abbiamo scelto di utilizzare Explorer per la presentazione semplicemente perché alcuni nostri clienti vogliono verificare la compatibilità con Microsoft.