Telco

Iliad, 4 borse di studio per neo-diplomati e alla ricerca di 50 giovani da assumere

Iliad ha deciso di finanziare quattro borse di studio destinate a quattro studenti del Corso di specializzazione per tecnico giuntista di fibra ottica, organizzato dal Centro elis di Roma. L’obiettivo è formare neo-diplomati e “iniziare a testare opportunità per contribuire alla creazione di competenze tecniche necessarie a sviluppare il know how per le professionalità del futuro”.

elis è una organizzazione non profit che si occupa di formazione e alternanza scuola-lavoro. L’opportunità offerta dalle nuove tecnologie e dalle infrastrutture di rete di nuova generazione per eventuali sbocchi professionali è enorme. Tanto più che il settore telco è uno di quelli che lamenta di più la carenza di forza lavoro specializzata.

“All’interno del corso che ha una durata di due mesi e si concluderà con la fine di aprile per una classe di 21 partecipanti, iliad sarà coinvolta anche per due settimane di docenza sul modello radio e SRD (stazione radio base), fornendo proprio personale dedicato”, puntualizza la nota ufficiale. Iliad ha confermato che in una fase di osservazione successiva alla fine del corso valuterà tra i vari profili specializzati quelli più adatti ed interessanti per possibili ingressi in azienda.

“Siamo contenti di muoverci sempre nella direzione che ci contraddistingue: puntando sui giovani e creando nuove strade per il futuro. Questo progetto per iliad rappresenta un inizio, con la volontà di sviluppare in futuro ulteriori e anche maggiori attività”, ha dichiarato l’AD di iliad, Benedetto Levi.

Non meno importante il fatto che attualmente l’operatore è alla ricerca per l’assunzione in apprendistato di circa 50 giovani con meno di 30 anni da impiegare nel settore Network Technology.