Realtà virtuale

IMAX porta la realtà virtuale nei cinema con StarVR

Starbreeze, la società responsabile del visore StarVR, sta collaborando con gli specialisti del cinema IMAX per offrire al pubblico nuove esperienze cinematografiche, grazie all'ausilio del visore in fase di sviluppo.

Secondo quanto annunciato nel comunicato stampa, la società IMAX creerà delle esperienze cinematografiche destinate ai luoghi pubblici, che saranno supportate dal visore StarVR.

starvr e3 2015 walking dead 10
La realtà virtuale è la nuova frontiera del cinema?

Il CEO di IMAX Corp. Richard L. Gelfond ha dichiarato che l'azienda ha un forte interesse nel promuovere nuovi contenuti sfruttando tecnologie sempre più nuove e stimolanti per il pubblico: "Crediamo che la realtà virtuale sia un settore con grandi promesse e che segna un'evoluzione naturale per IMAX data la consolidata presenza del nostro marchio in tutto il mondo".

Il progetto prevede l'installazione del visore StarVR in luoghi ad alta frequentazione, come centri commerciali e cinema. Non è ancora chiaro se i contenuti saranno esclusivamente di tipo promozionale o se saranno una prerogativa in forma "premium" per chi vorrà provare nuove esperienze ludiche a pagamento.  

Di recente Starbreeze ha annunciato la collaborazione con Acer, come avevamo già trattato nei giorni scorsi, mentre IMAX attualmente sta partecipando alla produzione di nuovi contenuti video girati a 360° per Jump, la nuova piattaforma di Google.

Il tutto sembra fare parte di un grande progetto che vede chiudere il cerchio da queste grandi società, segnando un forte interesse anche dal mondo del cinema per la frontiera della realtà virtuale.

Che tipo di contenuti vorreste vedere nel cinema della realtà virtuale?

Acer Predator X34 Acer Predator X34
  

Acer Predator Z35 Acer Predator Z35