IoT

Intel Neural Compute Stick 2, la chiavetta USB per sviluppare intelligenze artificiali è ancora più potente

Intel ha presentato Neural Compute Stick 2 (NCS 2), seconda generazione di quello che l’azienda ha definito “acceleratore di intelligenza artificiale autonomo in formato USB”.

Si tratta di una soluzione rivolta agli sviluppatori di prodotti smart come droni, robot e soluzioni di Internet of Things evolute. Neural Compute Stick consente di sviluppare algoritmi di AI e prototipi di computer vision grazie a una VPU (vision processing unit) Movidius Myriad X, a cui Intel affianca il toolkit OpenVINO per scrivere il codice e portarlo su diverse architetture.

NCS 2 velocizza lo sviluppo di reti neurali profonde, fornendo prestazioni fino a 8 volte maggiori rispetto alla prima versione, e questo dà la possibilità agli sviluppatori di testare, ottimizzare e prototipare reti neurali profonde più avanzate. Intel parla di un insieme di 16 core programmabili SHAVE (Streaming Hybrid Architecture Vector Engine) che rappresentano un aumento del 33% sulla generazione precedente, supportati da un’interconnessione di memoria con un throughput elevato.

“L’Intel Neural Compute Stick di prima generazione ha creato un’intera comunità di sviluppatori di IA grazie a un form factor e un prezzo che prima non esistevano. Non vediamo l’ora di vedere cosa creerà la comunità grazie al forte miglioramento per quanto riguarda la potenza di calcolo della nuova Neural Compute Stick 2”, ha affermato Naveen Rao, Intel corporate vice president e general manager dell’AI Products Group.

Intel assicura che basta collegare NCS 2 a un portatile per avere applicazioni di AI e computer vision pronte in pochi minuti. NCS 2 si collega a una porta USB 3.0 standard e non richiede hardware aggiuntivo, consentendo agli utenti di convertire e implementare modelli per PC su un’ampia gamma di dispositivi in ​​modo nativo e senza connettività Internet o cloud.

La Neural Compute Stick 2 è disponibile in Europa su RS Components e Mouser a circa 85 euro.