e-Gov

La Cina vuole progettare l’hi-tech, non solo produrlo

La potenza economica della Cina è nota a tutti e, oggi più che mai, chi ha il denaro può raggiungere qualsiasi obiettivo. Dovrebbero quindi tremare le grandi aziende hi-tech statunitensi e le poche realtà innovative europee davanti alla nuovo piano di sviluppo 2016-2020 del paese asiatico, già ribattezzato "Internet Plus".

La Cina punta a diventare leader mondiale nelle industrie avanzate come quelle dei semiconduttori, nello sviluppo di materiali futuri per l'elettronica, la robotica, il settore dell'aviazione e quello spaziale. Per la Repubblica Popolare non è uno sfizio, ma una necessità: l'economia fatta di produzione a basso costo sta rallentando e le tecnologie ad alto valore aggiunto sono viste come il trampolino per una nuova crescita.

robots china web

La Cina punta incrementare la sua spesa in ricerca e sviluppo portandola al 2,5% del prodotto interno lordo per cinque anni, rispetto al 2,1% mantenuto dal 2011 a oggi. "La Cina spera di sposare l'agilità del suo settore tecnologico e la capacità di raccogliere ed elaborare montagne di dati per rendere altre aree più tradizionali della sua economia più avanzate ed efficienti", spiega l'agenzia di stampa Reuters.

Lo scopo è favorire la transizione a un modello di crescita guidato più dai servizi e dai consumi che dalle esportazioni e dagli investimenti. "La Cina mira ad aumentare la capacità di controllo di Internet, vuole istituire un sistema di revisione della sicurezza delle reti, rafforzare il controllo sul cyberspazio e promuovere un sistema di governance di Internet internazionale multilaterale, democratico e trasparente", dice il piano.

Questo sviluppo avrà anche un impatto di carattere sociale e significherà, purtroppo, zittire ancora di più le opposizioni nel paese. La Cina "rafforzerà la lotta contro i nemici nello spazio sovrano online e aumenterà il controllo del sentimento pubblico in rete", si legge nel piano. Si agirà anche con leggi ad hoc.

Tali leggi e regolamenti scateneranno la paura tra le imprese straniere che operano in Cina. Queste leggi danno ampi poteri al governo di combattere qualsivoglia minaccia, fino ad arrivare a un maggiore controllo su determinate tecnologie.

Asus GTX 950 OC 2 GB Asus GTX 950 OC 2 GB
ePRICE
Zotac GTX 950 OC 2 GB Zotac GTX 950 OC 2 GB
ePRICE