Tom's Hardware Italia
Telco

La Corea del Sud frena sulla 5G: gli smartphone tarderanno e le tariffe mobili saranno alte

La Corea del Sud considerata apripista della 5G è stata costretta a ritardare il lancio: smartphone in ritardo e nodo tariffe.

La Corea del Sud sembrava essere in pole position per la rivoluzione 5G, ma se inizialmente i piani avevano previsto un lancio nel primo trimestre, adesso si parla di aprile 2019. Un rinvio trascurabile, se non fosse che stanno emergendo una serie di criticità che condizioneranno un po’ tutto il 2019.

Il Ministro della Scienza e ICT sudcoreano ha dichiarato ufficialmente che “sarebbe meglio aspettare”. La questione di fondo è che la disponibilità di smartphone 5G è ridotta. Il punto di riferimento, il nuovo Samsung Galaxy S10 5G, non sarà pronto prima di aprile a causa dei previsti test di pre-lancio. Anche l’LG V50 5G è in attesa del modem Qualcomm X50 che non sarà pronto prima di aprile.

È pur vero che un ritardo di disponibilità dei prodotti compatibili, finché è di pochi mesi, è marginale, ma il problema più grande probabilmente è quello dei costi dei servizi 5G. I principali operatori sudcoreani non si sono ancora sbottonati, ma secondo il Governo i clienti finali avranno poche possibilità di scelta perché le tariffe saranno comunque care. Le offerte non potranno che essere contraddistinte da grandi volumi di traffico dati e quindi non saranno alla portata di tutti.

L’ultimo rapporto della Commissione UE sulle tariffe mobili ha confermato, ad esempio, che il profilo top di gamma in Corea del Sud era a gennaio 2018 di ben 31,73 euro al mese, contro una media UE di 25,48 euro e media USA di 29,15. E in questo caso si parlava di una tariffa con sole 100 chiamate, 140 SMS e 5 GB di traffico dati. La tariffa solo dati da 10 GB invece era leggermente inferiore all’Europa: 15,92 euro contro 20,56 euro.

In Europa intanto sono attesi l’LG V50 5G e lo Xiaomi Mi Mix 3 5G per la primavera, mentre il Galaxy S10 5G dovrebbe arrivare durante l’estate. Su tariffe degli operatori e tempistiche di lancio non si sa nulla. L’unica certezza è Vodafone con la Unlimited Red+ ha stabilito per il traffico dati illimitato una soglia di listino di 59,99 euro – al termine della promozione da 39,99 euro.

Quindi, se mai dovessero essere confezionate delle offerte pensate per la 5G, bisognerà considerare esborsi non troppo lontani da queste cifre.