e-Gov

La questione scottante: i Costi!

Pagina 6: La questione scottante: i Costi!

La questione scottante: i Costi!

THG: ora parliamo di costi: a quali aziende suggerirebbe Web Spehere? Lo suggerirebbe anche a una piccola azienda che intenda limitare i costi?
JS: abbiamo affiancato ai nostri prodotti “standard” una linea denominata Express, con costi sensibilmente inferiori, dedicata alle piccole aziende.



Una scatola molto ambita dagli sviluppatori Web.

THG: quindi quali prodotti deve acquistare un’azienda che vuole avere una presenza su Internet, un contatto con i clienti e la possibilità di vendere online?
JS: una macchina Linux è una buona partenza. Inoltre Web Sphere Application Server, poi il database DB2 e Web Sphere Portal Server. Per sviluppare e personalizzare le applicazioni si può acquistare separatemente Web Spere Studio.

THG: qual’è il costo di questi software?
JS: non conosco i prezzi esatti per l’Italia, ma sto che i costi sono comparabili o inferiori a quelli della concorrenza, per esempio di Microsoft.
(Ndr: abbiamo ricevuto informazioni complete sulle offerte Express, pubblichiamo alla pagina seguente)

THG: credo che molti potenziali clienti correlino il marchio IBM a costi elevati, evitando quindi di prendere in considerazione le vostre soluzioni. Che messaggio vuole comunicare a proposito?
JS: IBM si sta adoperando per raggiungere le piccole aziende, grazie a una rete di vendita e di assistenza capillare e a prezzi convenienti. Come detto in precedenza, offriamo una versione “Espress” dei nostri prodotti, ideale per le PMI.
In poche parole il messaggio è “non abbiate paura di IBM!”.