e-Gov

La Russia dice che Bitcoin è illegale e il prezzo cala ancora

Secondo le autorità russe Bitcoin e tutte le criptovalute in generale sono da considerarsi illegali, e chiunque le usi è "potenzialmente sospetto". Bisogna quindi aspettarsi che Mosca nel prossimo futuro emetta leggi ad hoc per ostacolare l'uso e la circolazione di BTC, Litecoin e altre valute digitali.

"I cittadini e le persone giuridiche rischiano di vedersi coinvolte – anche involontariamente – in attività illegali come il riciclo di proventi criminali o il finanziamento del terrorismo", hanno scritto gli amministratori moscoviti, come riporta Reuters. Il testo poi continua dicendo che "la valuta ufficiale della Federazione Russa è il rublo. L'introduzione di altre unità monetarie o sostituti del denaro è proibita".

Chi usa Bitcoin in Russia deve aspettarsi ora un'incursione delle forze speciali a casa? Probabilmente no, ma di certo a partire da oggi si finisce sotto una lista di sorvegliati speciali, a meno di aver preso tutte le precauzioni del caso per restare anonimi – un compito possibile ma non proprio facile.

Quella russa è senz'altro la presa di posizione più forte da parte di un governo nei confronti di Bitcoin, ma non è certo la prima. In passato infatti governi e banche di tutto il mondo hanno avvisato dei potenziali rischi legati a questa nuova forma d'investimento.

Ma un governo può effettivamente rendere illegale BTC? Certo che sì: è possibile per esempio proibirne l'uso a negozi online e fisici, e rendere illegale (sul territorio) lo scambio tra Bitcoin e valuta locale. Volendo stringere ulteriormente le maglie, si potrebbe bloccare l'accesso a servizi online che accettano BTC all'estero, e fermare in frontiera i beni acquistati con questa valuta. Ci sarebbe sempre qualcuno che riuscirebbe a superare le barriere, ma non la maggior parte delle persone.

Funzionerebbe? Difficile a dirsi, ma ci certo le notizie che arrivano dalla Russia non hanno favorito Bitcoin, il cui valore di scambio rispetto al dollaro era già stato messo in crisi dalle difficoltà tecniche di Mt.Gox. Oggi Coindesk infatti registra un ulteriore ribasso da 680 a 538 dollari. E il momento d'investire o di fuggire?