Home Cinema

La Smart TV di Samsung con Google TV arriva a fine anno

Samsung ha presentato all'IFA di Berlino un primo esemplare di Smart TV basato sulla piattaforma Google TV e non su quella proprietaria Smart Hub adottata per tutti gli altri suoi televisori. L'indicazione adottata per la fiera ("Samsung Smart TV with Google TV") indica con più precisione che ciò che si troveranno davanti gli acquirenti del nuovo modello di Smart TV sarà in effetti una versione ampliata di Google TV, in cui il software standard si sposerà con i contenuti e i servizi delle Samsung Apps tipiche della casa coreana.

L'interfaccia standard "grezza" di Google TV: ogni produttore di Smart TV provvede poi a personalizzarla

Per il momento non si sa molto altro degli Smart TV Samsung dotati di software Google, se non che dovrebbero essere portati sul mercato entro fine anno. La casa coreana in un suo comunicato lascia intendere che questi modelli sono destinati solo a una parte dei suoi tipici utenti potenziali: spiega infatti che i "Samsung Smart TV with Google TV amplieranno l'esperienza d'uso degli Smart TV per i consumatori che cercano più opzioni e una connettività fluida (a Internet – NdR)".

Della collaborazione tra Samsung e Google si parla da tempo e i primi dispositivi della casa coreana dotati di Google TV risalgono a quasi due anni fa. Nessun prodotto finale però è stato mai commercializzato, probabilmente perché in Samsung si aspettavano una maturazione sia della piattaforma di Google sia dell'hardware per farla girare. Ora tutti i tasselli sembrano al loro posto.