Tom's Hardware Italia
Elettrodomestici

Lampadine alogene, stop alla vendita da settembre

A partire dal primo settembre in tutta l'Unione Europea sarà interrotta la vendita delle lampadine alogene, per favorire il cambio alla più efficiente illuminazione LED. L'abbandono delle vecchie tecnologie è stato progressivo negli anni. Si parte dal 2009 quando sono state vietate le lampadine a incandescenza da 100 watt, per poi passare all'anno successivo con quelle […]

A partire dal primo settembre in tutta l'Unione Europea sarà interrotta la vendita delle lampadine alogene, per favorire il cambio alla più efficiente illuminazione LED. L'abbandono delle vecchie tecnologie è stato progressivo negli anni.

Si parte dal 2009 quando sono state vietate le lampadine a incandescenza da 100 watt, per poi passare all'anno successivo con quelle da 75 Watt e nel 2011 per quelle da 60 Watt. Lampadine a incandescenza che hanno visto la loro fine nel 2012, nel momento in cui è stata vietata la vendita delle più piccole 25 e 40 Watt.

relamping roma

A partire dal 2016 il divieto è stato allargato alle alogene a bassa efficienza mentre tra qualche giorno – dal 1 settembre – sarà esteso a tutte le alogene. Tale decisione è stata presa per favorire l'adozione sempre maggiore della tecnologia LED che, seppur cinque volte più costosa, permette non solo di consumare fino a 5 volte meno rispetto alle alogene, ma assicura anche una durata maggiore.

La Commissione Europea ha stabilito che passare per intero a lampadine LED farà risparmiare circa 115 euro durante l'intera vita della lampadina, risparmio che permetterà così di ammortizzare il costo di acquisto superiore entro un anno.

led 1

I vantaggi saranno soprattutto per l'ambiente. Secondo un report della CNN infatti, il passaggio ai LED eviterà l'emissione di 15,2 tonnellate di CO2 entro il 2025, che equivalgono alle emissioni generate da circa 2 milioni di persone in un anno.

Nonostante gli evidenti benefici, c'è chi si oppone a questa scelta. Jonathan Bullock, portavoce del Partito per l'Indipendenza del Regno Unito, afferma che l'Unione Europea dovrebbe lasciare ai cittadini la libertà di scegliere il tipo di illuminazione, senza che questa venga imposta; soprattutto per quanto riguarda la tecnologia LED, molto costosa e che potrebbe dunque danneggiare le famiglie meno abbienti.


Tom's Consiglia

Le lampadine LED negli anni hanno visto una discreta diminuzione dei costi. Oggi è possibile acquistarne 6 da 8Watt ciascuna, anche a meno di 20 euro, come nel caso di queste Philips LED.