Criptovalute

Le criptovalute non sostituiranno le banche, secondo CoinCenter

Vi abbiamo raccontato le posizioni radicali dell’analista anonimo PlanB. Su twitter ha dichiarato che non solo “hodlare” è una strategia vincente, ma che in futuro le criptovalute saranno una scelta inevitabile per evitare il quantitative easing e investire in un capitale con un valore elevato data la sua limitatezza. Da un’intervista di Peter Van Valkenburgh al Washington Journal emerge una posizione opposta: come mai? E chi è Van Valkenburgh?

Ph. Marco Verch

Peter Van Valkenburgh è uno dei fondatori di Coin Center, un think tank statunitense specializzato nell’analisi, ricerca e formazione nella finanza, nelle nuove tecnologie e nelle criptovalute. Nel corso di un’intervista tenuta la settimana scorsa, Van Valkenburgh ha affermato: “Penso che nella community di Bitcoin ci siano molte persone che fanno un sacco di confusione su come Bitcoin dominerà tutti i sistemi economici e nessuno userà più il dollaro, nessuno userà più le banche… è un modo di pensare un po’ superficiale”.

“Il punto è che sì, ci saranno momenti in cui una transazione in Bitcoin sarà la scelta migliore. Sicuramente se ti trovi in uno Stato oppressivo […] potresti trovare molto utile l’uso di Bitcoin. Ma negli Stati Uniti abbiamo un sistema bancario piuttosto stabile, la certezza del diritto, un governo ben funzionante”. Quindi, secondo Van Valkenburgh, il futuro uso dei Bitcoin e delle criptovalute dipenderà dalla posizione geografica e dalle condizioni politiche, economiche e sociali del luogo in cui ci troviamo.

Effettivamente molte banche centrali – Regno Unito, Canada – e molte nazioni – Turchia, Cina – ritengono che le criptovalute siano un asset speculativo, utilizzato anche per affari illeciti e ripulire il denaro sporco. Altri stati – Texas, Iran ma anche Svezia, Giappone e Russia – ritengono che invece i Bitcoin siano un possibile investimento e che le CBDB siano il possibile “uovo di colombo” per il suo futuro.

Se cerchi un mouse affidabile, leggero e adatto a ogni uso, ti suggeriamo l’acquisto del Corsair Katar PRO XT.