Criptovalute

Le “monete locali” UK saranno convertite in stablecoin?

Intorno agli anni ’10 del 2000, in numerose città del Regno Unito si diffusero degli esperimenti con valute locali (tecnicamente “community currencies”) volte a garantire agli abitanti di certe aree delle specifiche agevolazioni e la possibilità di sostenere le imprese locali e il commercio indipendente. L’idea aveva trovato eco non solo in piccole comunità, come l’ecovillaggio di Findhorn nel Moray, Scozia o Lewes, nell’East Sussex, Inghilterra, ma anche in grandi città: sia in singoli quartieri, come Brixton (dove è esistito fino al 2019), che in aree metropolitane, come Bristol ed Exeter; i quartieri londinesi di Brixton e Kingston.

Il Bristol Pound e il Brixton Pound erano stati presentati come i salvatori dell’economia di strada britannica. Oggi lo sviluppo di queste monete locali è stato interrotto, anche a causa dei timori per l’uso di denaro fisico a causa dell’epidemia di Covid-19. Decrypt descrive, in un ampio articolo, come i due progetti indipendenti stiano elaborando piani per effettuare una transizione digitale e divenire prima dei token e, infine, delle vere e proprie stablecoin.

Panorama del centro storico di Bristol. Fonte: Wikimedia Foundation, CC BY-SA 3.0

“Tutte le valute locali nel Regno Unito sono collegate alla sterlina – dice Guy Davies, project leader del Brixton Poud – Stiamo usando le capacità della blockchain (trasparenza, sicurezza, immutabilità e responsabilità) per sostenere ciò che la Brixton Pound stava facendo prima, attraverso la sua valuta locale complementare e il fondo di micro-sovvenzioni di base”. Anche se non è Bitcoin, il Brixton Pound digitale assomiglia a una stablecoin. Per questo il team del Brixton Pound ha collaborato con MoneyFold, una stablecoin regolata nel Regno Unito, per delineare la sua infrastruttura di base.

Ma le monete locali devono necessariamente coinvolgere la comunità locale dopo le prime fasi del progetto. “Questa è la parte eccitante: il nostro mantra è dal basso verso l’alto, non dall’alto verso il basso, quindi ottenere feedback e input sarà assolutamente fondamentale per il suo successo”, ha detto Davies. Che quest’evoluzione possa segnare la strada anche per i pochi esempi virtuosi di monete locali italiani, come il Sardex?

Per effettuare operazioni con le criptovalute è necessario acquistare un wallet sicuro e affidabile. Su Amazon trovi un’ampia gamma di prodotti tra cui scegliere.