Tom's Hardware Italia
Telco

Lecce, Wind Tre apre la commercializzazione della fibra ottica Open Fiber a 1 Gbps

Wind Tre ha avviato la commercializzazione dei servizi su fibra ottica Open Fiber per le oltre 13mila le unità immobiliari di Lecce già cablate.

Wind Tre ha avviato a Lecce la commercializzazione dei servizi su fibra ottica di Open Fiber. La rete a banda ultra larga è infatti già disponibile all’interno di oltre 13mila unità immobiliari della città, mentre altre 20mila tra abitazioni, uffici e attività commerciali saranno raggiunte nei prossimi mesi.

Al momento risultano in larga parte coperti i quartieri San Pio, Santa Rosa, Viale Grassi-Ferrovia e Leuca-Castromediano. Nei prossimi mesi comunque altri operatori partner di Open Fiber si aggiungeranno a Wind Tre.

Photo credit - depositphotos.com

Open Fiber sta cablando il capoluogo salentino in modalità FTTH (Fiber To The Home, fibra fino a casa) portando quindi direttamente all’interno di case, aziende e sedi della PA un’infrastruttura che supporta velocità di connessione di 1 Gbps (fino a 1 Gigabit al secondo), consentendo così il massimo delle performance.

L’azienda procederà con le modalità di scavo e ripristino per la posa della fibra ottica come previsto dal decreto ministeriale del 2013, privilegiando modalità innovative e a basso impatto ambientale per gli scavi da effettuare e utilizzando dove possibile cavidotti e infrastrutture di rete sotterranee già esistenti, al fine di limitare il più possibile l’impatto degli scavi sul territorio e gli eventuali disagi per la comunità.

Per la realizzazione di un’infrastruttura all’avanguardia, Open Fiber sta investendo a Lecce un totale di 12 milioni di euro, stendendo circa 655 chilometri di cavo in fibra ottica. Il piano di Open Fiber prevede la copertura in fibra di circa l’80% delle unità immobiliari presenti in città. La convenzione inoltre prevede la gratuità della connessione per cinquanta immobili comunali e per tutte le scuole della città di Lecce.