Tom's Hardware Italia
Home Cinema

LG al lavoro su display 4K da 60 pollici, trasparenti e flessibili

LG guiderà un progetto governativo per sviluppare display trasparenti ad altissima risoluzione: l'obiettivo è conquistare la maggioranza del futuro mercato mondiale, da qui al 2020.

LG starebbe lavorando allo sviluppo di display 4K da 60 pollici, trasparenti e flessibili, un progetto grazie al quale avrebbe conquistato un investimento diretto di 55 milioni di dollari (circa 44 milioni di euro) da parte del governo sudcoreano. Secondo quanto riporta il sito coreano DDaily, LG avrebbe superato Samsung in una gara nazionale per lo sviluppo di display di prossima generazione che, secondo Seoul, apriranno nuovi mercati per applicazioni in ambito residenziale, industriale e scolastico.

 

Lo Smart TV da 84 pollici con definizione UD presentato da LG al CES di fine 2011

LG avrebbe convinto il governo sudcoreano presentando una linea di sviluppo che punta in primo luogo a realizzare display con diagonale massima da 60 pollici, raggio di curvatura di 10 centimetri, risoluzione di 3.840 x 2.160 pixel e trasparenza superiore al 40 percento. Sono previsti anche display di dimensioni più contenute. Con questo tipo di prodotti LG mirerebbe anche a conquistare il 70 percento del mercato mondiale dei display trasparenti flessibili, da qui al 2020.

Il progetto governativo non coinvolge solo LG ma anche altri fornitori tecnologici coreani: dovrebbe essere ufficializzato nelle prossime settimane e avere un orizzonte temporale di sei anni.