Home Cinema

LG amplia la gamma di TV OLED fino a 105″

LG Electronics svela la nuova gamma di TV OLED con sette nuovi modelli 4K – flessibili, curvi e piatti con display da 55, 65 e 77 pollici (e diagonali rispettivamente da 54,6, 64,5 e 76,7 pollici). La gamma 2015 di TV OLED 4K LG utilizza la tecnologia proprietaria WRGB, che, aggiungendo un sub-pixel bianco ai tradizionali rosso, verde e blu, propone uno spettro arricchito di colori.

Art Slim, la filosofia di design di LG, si focalizza sulla creazione del TV più sottile possibile mantenendo al contempo un’estetica semplice e minimale. Miglioramenti anche dal punto di vista dell'audio, grazie a una partnership con harman/kardon. Le impostazioni degli speaker a 4.2 canali vengono bilanciate e migliorate dall’ULTRA Surround System di LG.
 
Tutta la gamma 2015 di TV OLED 4K è dotata di webOS 2.0, l’ultima versione della piattaforma proprietaria per smart TV di LG. webOS 2.0 offre un’esperienza più facile e più intuitiva con un’interfaccia utente migliorata e molte nuove funzionalità.
 
"Ciò che guida l’innovazione di LG è rendere questa tecnologia incredibile accessibile a una fascia più ampia di consumatori", ha dichiarato In-kyu Lee, Senior Vice President e Head of TV and Monitor Division di LG Electronics Home Entertainment Company. "In LG crediamo che questo sia il futuro verso cui si sta muovendo il comparto TV e intendiamo continuare a sviluppare ed espandere la nostra offerta OLED finché non diventerà un’opzione che tutti i consumatori potranno permettersi".

 

TV oled LG curvo

L'obiettivo di LG rimane quindi quello di puntare sull'OLED, ma di alzare la risoluzione a 4K; secondo l'azienda entro il 2018 la maggior parte delle TV supporterà questa risoluzione. Di conseguenza si iniziano a stringere partnership con i fornitori di contenuti, come NetFlix, che offrirà film e serie TV in 4K. Peccato che l'Italia non sarà toccata da questa piccola rivoluzione, almeno non subito; la banda larga deve migliorare notevolmente per permetterci di sfruttare appieno i contenuti a risoluzione superiore.