e-Gov

LG G Watch: orologio con la SIM per essere sempre online

Il G Watch di LG sarà un orologio intelligente capace di collegarsi a Internet anche senza l'aiuto di uno smartphone, grazie a una SIM integrata. Un po' come accade con il lettore di eBook Kindle, quindi, questo prodotto potrebbe offrire servizi di connettività essenziali "inclusi nel prezzo".

Siamo nel campo delle ipotesi, perché l'azienda non ha confermato nulla, ma da quanto riporta la testata coreana iNews24 questo smartwatch avrà al suo interno una scheda SIM non sostituibile. Il prodotto sarà uno di quelli che porteranno sul mercato Android Wear (Android Wear, nuovo sistema operativo Google da indossare), anche se non è ben chiaro quali funzioni potrebbe guadagnare con la connettività integrata.

Android Wear è infatti progettato per oggetti che vanno sempre abbinati al proprio smartphone, con cui comunicano via Bluetooth o Wi-Fi. La SIM potrebbe forse servire per mantenere il collegamento a distanza? Per esempio, potremmo magari portarci lo smartwatch in palestra o sulla canoa, lasciando il telefono in auto senza per questo perdere le notifiche più importanti?

Tutto è possibile ovviamente, anche che questa SIM effettivamente non esista e che la fonte si sia sbagliata. Ma se ci fosse sarebbe un valore aggiunto nella scelta dello smartwatch?