e-Gov

Mac Mini e iMac avranno chipset Nvidia

I prossimi iMac e Mac Mini saranno equipaggiati con chipset Nvidia. La notizia sarebbe confermata da alcuni frammenti di codice trovati nel Mac OS X dei nuovi MacBook e MacBook Pro.

Spulciando i file presenti sui portatili, infatti, un utente avrebbe scovato dei riferimenti ai "Macmini3,1" e "iMac9,1", modelli che non sono stati ancora annunciati. Qui il post sul forum di InsanelyMac.

Il file in questione si trova addentrandosi nell'amministrazione del sistema, e include numerose informazioni, comprese quelle sul chipset.

Rispetto ai prossimi modelli di iMac e Mac Mini il chipset è indicato con la sigla "CFG_MCP79", vale a dire quella della piattaforma Nvidia MCP79, già presente sui MacBook, MacBook Pro e MacBook Air più recenti.  

Un'altra curiosità riguarda le date di riferimento dei nuovi modelli, che riportano il 2008 come anno di riferimento, confermando quindi le ipotesi che volevano l'uscita di questi modelli per quest'anno, poi rinviata.

Apple è passata ai chipset Nvidia lo scorso ottobre. Speriamo solo di non rivedere problemi grafici, dovuti ai componenti Nvidia, come quelli di cui abbiamo parlato qualche tempo fa.

Non ce la sentiamo, però, di condividere la certezza di AppleInsider e MacRumors. Un frammento di codice, più che una prova, è un indizio molto forte. I nuovi computer potrebbero aver un chipset diverso anche se, lo ammettiamo, è molto probabile che questa notizia sarà confermata.