e-Gov

Mega Stream per l’audio-video farà arrabbiare Dotcom

Mega-Stream.me è un nuovo sito per lo streaming di contenuti audio e video. In pratica consente a tutti gli iscritti di condividere sia i file della propria collezione online che i link presenti su Mega-Search.me. Ad oggi si stimano già circa 50mila collegamenti a file, aggiunti sopratutto da utenti francesi – che rappresentano una delle community più ampie. Da rilevare però non ha niente a che vedere con il progetto Mega di Kim Dotcom: è stato realizzato da "usurpatori".

Il portale di streaming sembrerebbe richiedere servizi di connessione abbastanza perfomanti, soprattutto se si desidera una risoluzione di 720p. Obbligatorio poi l'uso del plugin VLC per Firefox o Chrome. In ogni caso Mega-Stream è ancora in Beta e infatti alcune funzioni sono ancora bloccate, come ad esempio lo skip veloce.

Kim

Il team di Kim Dotcom ha promesso di mantenere la barra dritta sulla legalità ma solo nel tempo si potrà capire se questo corrisponderà al vero. In ogni caso questo nuovo servizio è uno sgambetto a Mega, che per policy ha deciso di non avere un motore di ricerca interno e ancora di più funzioni che possano favorire l'illegalità.

"Ci vedrete agire aggressivamente nei confronti dei siti che provano a imitare Mega e usano il nostro logo. Faremo attenzione anche ai siti che non dispongono di sistemi di notifica ed eliminazione, perché questo è il più grande problema", dichiarò il patron di Mega tempo fa.

Insomma, attendiamo una reazione di Kim: che armi userà per difendere il buon nome della sua piattaforma?