e-Gov

Microsoft corre ai ripari e rilascia nuove pa

Microsoft fa sul serio e lavora alacremente per riparare prima possibile i punti deboli dei suoi sistemi software. Mentre è atteso il Service Pack 2 di Windows XP per la prima metà del 2004, Martedì scorso sono state rilasciate oltre 30 patch di aggiornamento nella distribuzione mensile di “security fixes”, incluso il service pack di Internet Explorer ed alcune patch per tappare un buco in Outlook Express.

Organizzate in quattro gruppi, si contano ben 20 vulnerabilità scoperte non prima del Settembre dello scorso anno. Tre di questi gruppi sono stati etichettati da Microsoft come “critical” e l’ultimo come “important”.
Quest’ultimo hotfix è rivolto a tappare una falla che affligge il Jet Database Engine, la quale permetterebbe l’esecuzione remota di codice, l’installazione di programmi e l’aggiunta di nuovi account. Quanto basta per incoraggiare gli utenti di Windows ad aggiornare la propria macchina.
Per uteriori informazioni consultare il sito Microsoft o utilizzare Windows Update.