Tom's Hardware Italia
Spazio e Scienze

Mondi paralleli, le sliding doors di Michio Kaku

Mondi paralleli è un libro coinvolgente e divertente in cui il fisico Michio Kaku vi trasporta nelle meraviglie della cosmologia, dagli universi paralleli alla fine del Cosmo.

Ultimamente si è fatto tanto parlare di rivelatori di onde gravitazionali e telescopi super avanzati. Quasi ogni settimana viene annunciata la scoperta di nuovi esopianeti, e il multiverso, con la teoria delle stringhe, è oggetto di dibattiti che proseguono da anni. Sono tutti argomenti che mi appassionano, che aprono nuovi scenari per la Scienza, e che mi piacerebbe capire per tempo in modo da godermeli con consapevolezza nel momento in cui dovessero arrivare annunci importanti. Per questo non mi stanco mai di andare alla ricerca di testi che ne parlano.3086895

Oltre a quelli che ho già avuto modo di consigliarvi nelle precedenti puntate di questa rubrica, oggi vi parlo di "Mondi paralleli. Un viaggio attraverso la creazione, le dimensioni superiori e il futuro del cosmo" di Michio Kaku, un autore ben conosciuto ai lettori fedeli di questa rubrica e che io apprezzo moltissimo per la sua capacità divulgativa, oltre che per il suo lavoro.

È una scelta che tutto sommato si presta anche al periodo vacanziero, visto che Kaku come al solito "condisce" il testo con la sua passione contagiosa per la Scienza, e riesce a catalizzare l'attenzione più come un romanzo di fantascienza che come un saggio di Fisica.

L'unico effetto collaterale è che questo libro presuppone la conoscenza per lo meno delle basi principali per goderselo a pieno: se siete del tutto o quasi a digiuno di Fisica quasi certamente troverete alcune parti poco chiare e non ne coglierete del tutto il significato.

La cosmologia e la Fisica del XX secolo infatti vengono liquidate velocemente, con un racconto ritmato e appassionante che serve giusto da introduzione a chi padroneggia già concetti di base come Relatività, meccanica quantistica, fisica delle particelle, buchi neri. A muovere il riepilogo ci sono molti aneddoti interessanti e divertenti che non tutti conoscono, e che quindi possono costituire un elemento di novità anche per chi è preparato sulla materia.

La parte centrale de libro, quella che a me interessava di più, tratta della teoria M, del principio antropico e del multiverso. Argomenti in cui peraltro Kaku è uno dei maggiori esponenti nella ricerca, quindi scrive con cognizione di causa e squisita competenza.

Ho apprezzato poi la parte conclusiva in cui dibatte sul ruolo dell'uomo nel Cosmo e sulle ipotesi sulla possibile fine dell'Universo. Gli spunti di riflessione abbondano, la forma è scorrevole e il ritmo serrato, come avviene in tutti i libri di Kaku che ho letto finora. Ottimo per avere una visione globale, per stimolare la fantasia e per far sognare chi per natura ama la Scienza ed è spinto dalla curiosità di saperne di più.

Anticipo chi lamenterà che il libro non è fresco di stampa: la maggior parte delle teorie al momento non è stata né confermata né smentita, quindi per avere un'infarinatura generale utile a capire le novità della ricerca va più che bene.

Il poeta non chiede di poter far entrare la propria testa nei cieli. È il logico che cerca di far entrare i cieli nella propria testa. (G.K. Chesterton)

Per vedere tutti gli altri libri recensiti in questa rubrica fate clic qui.

Mondi paralleli - eBook Kindle Mondi paralleli – eBook Kindle
amazon-ebook

Mondi paralleli - copertina flessibile Mondi paralleli – copertina flessibile
Mondi paralleli - copertina flessibile Fisica dell'impossibile
amazon-ebook

La Teoria del tutto La Teoria del tutto