e-Gov

Mozilla sfida Skype e i servizi VoIP con Firefox Hello

Mozilla ha annunciato Firefox Hello, un servizio che permette a chiunque abbia un browser Firefox di fare chiamate voce e video gratuite. Il servizio è erogato in partnership con Telefónica e a differenza della moltitudine di servizi musicali in steaming che già popolano il mercato non richiede il download di software o plugin e l'attivazione di un account.

Per ora è disponibile solo con con Firefox Beta: nelle prossime settimane gli utenti che avranno installato il browser su PC potranno usare Hello semplicemente selezionando l'icona della chat a fumetto contenuta all'interno del menu di personalizzazione. Per funzionare Hello sfrutta la tecnologia Web Real Time Communication (WebRTC), che è compatibile con molti browser moderni fra cui per esempio Chrome e Opera.

Firefox Hello

Ecco perché sarà possibile usare Hello per comunicare anche con utenti che usano i browser indicati, oltre che Firefox. Per onore di cronaca è giusto segnalare che ci sono molti sistemi di comunicazione basati su WebRTC, ma come sottolinea Mozilla "pochi sono così facilmente accessibili per centinaia di milioni di utenti".

Sul blog ufficiale della fondazione si legge inoltre che "Telefónica è stato un partner prezioso nell'aiutarci a sviluppare e portare Mozilla Firefox OS sul mercato con 12 dispositivi ora disponibili in 24 paesi. Stiamo espandendo il nostro rapporto con soluzioni per semplificare le comunicazioni sul Web mediante il primo sistema di comunicazione globale integrato direttamente in un browser".

La soluzione è interessante sia in ambito consumer sia in quello professionale, dove si usano spesso programmi di VoIP. La Fondazione esorta i sui utenti a provare il nuovo servizio e inviare un feedback: lo farete?