e-Gov

Navigare con Linux: pda phone da Imcosys

Pagina 8: Navigare con Linux: pda phone da Imcosys

Navigare con Linux: pda phone da Imcosys

Tra TV al plasma da 103", sistemi con quattro schede video in parallelo e miliardi di soluzioni VOIP, siamo riusciti a scorgere qualcosa di veramente originale. La società svizzera ImCoSys si sta infatti preparando al lancio di un palmare / telefonino dalle caratteristiche a dir poco interessanti.
Innanzi tutto abbiamo maneggiato l’unità e l’abbiamo trovata leggere e pratica da usare.
Dal punto hardware il palmare è completo: schermo da 240×320 pixel molto luminoso e con colori decisamente vividi, connettività Wireless Bluetooth e WiFi, telefonia GPRS quad band, 128 MB di memoria totale, processore da 200 MHz e soprattutto, antenna GPS SirfStar III integrata.


Il palmare-telefonino con Linux è leggero e ha una dotazione completa di tecnologie.

Finora sembra tutto normale, ma Imcosys ha portato una ventata d’aria fresca decidendo di creare un sistema operativo ex novo basato su Linux. La società ha dovuto di conseguenza creare anche tutte le applicazioni a corredo e, da quanto abbiamo potuto vedere, sembra che stia facendo un bel lavoro. Il prodotto finale non dovrebbe avere nulla da invidiare a Windows Mobile, con il solo difetto, ovviamente, che le applicazioni per quest’ultimo sistema non funzioneranno sullo smatphone di ImCoSys.
Usare Linux avrà però un grosso vantaggio: il prezzo finale di questo PDA phone veramente completo dal punto di vista tecnologico sarà di 400 euro IVA inclusa. Veramente interessante, considerando che nella dotazione software ci sarà anche un’applicazione per la navigazione satellitare per la quale, però, le mappe si dovranno acquistare a parte.
Il lancio è fissato per luglio, non mancheremo di richiedere un prodotto per prova!