e-Gov

NEC semplifica l’utilizzo di DVD e HD DVD

NEC ha sviluppato un prototipo di drive che sfrutta una sola lente per leggere
e scrivere sia l’attuale generazione di dischi DVD a laser rosso che la nuova
generazione di dischi HD DVD a laser blu.

Lo standard HD DVD, di cui lo scorso mese il DVD Forum ha approvato la standardizzazione
delle specifiche a sola lettura, viene promosso da NEC e Toshiba come il sostituto
dell’attuale generazione di DVD-ROM/R/RW sulla fascia del mercato consumer.

Ciò che distingue maggiormente lo standard HD DVD dal formato rivale
Blu-ray è proprio il fatto che il primo, utilizzando lo stesso sottostrato
da 0,6 mm dell’attuale generazione di dischi DVD, rende più facile ai
produttori la realizzazione di dispositivi in grado di conservare la compatibilità
con l’attuale generazione di dischi ottici.

NEC ha ora dimostrato questa possibilità sviluppando una tecnologia
che consente di far condividere ai due laser, rosso e blu, la stessa testina
ottica, ossia la stessa lente. Il produttore giapponese sostiene che questa
caratteristica consente di costruire dispositivi HD DVD più piccoli,
sottili e soprattutto economici. Il fattore costo è del resto particolarmente
importante per uno standard, l’HD DVD, che punta particolarmente al mercato
consumer e a dispositivi come i videoregistratori digitali.

Il prototipo di NEC, che verrà mostrato presso il Consumer Electronics
Show di Las Vegas in programma il prossimo mese, è attualmente in grado
di leggere dischi ROM a singolo (15 GB) e doppio strato (30 GB) e di scrivere
dischi RW da 20 GB.