Criptovalute

NFT, 101 Bored Ape battute all’asta da Sotheby’s per oltre 24 milioni di dollari

L’asta Sotheby’s di 101 NFT appartenenti alla serie Bored Ape Yacht Club ha chiuso a 24,4 milioni di dollari, oltre 6 milioni di dollari al di sopra del prezzo originariamente previsto. Per chi ancora non la conoscesse, Bored Ape Yacht Club è una collezione di 10000 oggetti da collezione digitali unici sulla blockchain di Ethereum.‎

Il lotto di NFT BAYC in questione si collocava in una fascia di prezzo stimata tra 12 e 18 milioni di dollari. Le offerte invece, avevano superato i 19 milioni di dollari già tre giorni prima della chiusura dell’asta e alla fine hanno superato la sua stima di fascia più alta, chiudendo a 24.393.000 dollari. “Che momento storico per il club: l’asta @Sothebys di 101 Bored Apes ha chiuso a oltre 24 milioni di dollari. Congratulazioni e GRAZIE a tutta la comunità delle scimmie. All’acquirente, penso che parliamo a nome di tutti quando diciamo: BENVENUTI NEL CLUB”, ha twittato giovedì l’account ufficiale BAYC.

La collezione di 101 BAYC comprendeva scimmie con proprietà rare, come oro massiccio o pelliccia trippy, una faccia non rasata e pizza appesa alla bocca. BAYC è stato originariamente creato dalla startup Yuga Labs e comprende come detto 10.000 NFT generati casualmente da oltre 170 proprietà uniche. Una scimmia costava 0,08 ETH al primo lancio, ma ora ha un prezzo minimo di 40,42 ETH sul mercato NFT OpenSea. L’interesse per BAYC ha iniziato ad aumentare nell’agosto del 2021, raggiungendo il suo volume di scambi più alto di tutti i tempi a 132,14 milioni di dollari il 22 agosto scorso, stando ai dati di The Block’s Data Dashboard.