Fotografia

Nikon Coolpix S9500, zoom 22x in 3 cm di spessore

Nikon amplia la gamma Coolpix con 4 nuovi modelli standard, tra cui l'interessante Coolpix S9500 che offre sensore da CMOS retroilluminato da 18 MPixel, zoom Nikkor 22x equivalente a 25-550mm f/3,4-6,3, GPS e Wi-Fi integrati.  Per usare parole della stessa Nikon, la S9500 "soddisfa le esigenze degli amanti dei super zoom e dei patiti dei social network". Non avremmo potuto dire meglio.

Non sono state diffuse, al momento, molte altre informazioni, se non la presenza di un display OLED da 3 pollici. In rete si trovano già specifiche, non sappiamo quanto attendibili, che parlano di gamma di sensibilità limitata a 1600 ISO, il che ci sembra strano considerato che lo stesso sensore CMOS-BSI da 18 Mpixel è accreditato su altri modelli di 3200 ISO. Se così fosse, certo non sarebbe un eccellente biglietto da visita per la S9500, ma crediamo che la vera sensibilità massima si rivelerà essere 3200 ISO.

A fianco della S9500 sono state poi presentate altre 3 compatte standard. La prima è la Coolpix P520, evoluzione della P510 recensita a questo indirizzo che adotta il nuovo sensore CMOS da 18 Mpixel mantenendo sostanzialmente invariate le restanti caratteristiche, tra cui lo zoom 42x equivalente a 24-1000mm. Abbiamo poi un'altra bridge "budget" – la L820, che si accontenta di uno zoom 30x equivalente a 22.5-675mm – e infine una compatta economica, la L27, che offre caratteristiche base (zoom 5x equivalente a 26-130mm, display da 2,7 pollici, video HD 720p, sensore probabilmente CCD da 20 Mpixel) a prezzo contenuto.

A proposito di prezzi, non sono stati annunciati i listini per l'Italia ma oltre oceano si parla di circa 350 dollari per la S9500, circa 450 per la P520 e circa 280 dollari per la L820. La L27 dovrebbe attestarsi invece nella fascia dei 120 dollari, vale a dire 100 Euro.