Spazio e Scienze

Obama finanzia l’ISS: 100 miliardi fino al 2024

La Stazione Spaziale Internazionale sarà operativa almeno fino a 2024, grazie a un finanziamento di 100 miliardi di dollari accordato dal Governo statunitense. La notizia arriva dalla NASA, che potrà proseguire per quattro anni oltre la data prestabilita le attività di ricerca e collaborazione scientifica.

Astronauti al lavoro sulla ISS

William Gerstenmaier, amministratore associato per l'esplorazione umana e Operations Mission Directorate della NASA, ha spiegato che "l'amministrazione ci ha fatto un regalo enorme dandoci la possibilità di proseguire con le attività", che spaziano dallo studio dei batteri resistenti ai farmaci, alla raccolta di informazioni per capire le origini dell'universo e le prospettive di esplorazione spaziale future, magari su Marte.

###old2417###old

L'idea è quella di "usare la ISS come un punto d'appoggio per andare oltre nell'esplorazione spaziale" e per questo occorre una prospettiva temporale più ampia di quella che era stata programmata. La decisione per ora riguarda solo gli Stati Uniti, ma ricordiamo che la ISS è un progetto congiunto che coinvolge anche l'agenzia russa RKA, l'europea ESA, la giapponese Jaxa e la canadese CSA. Tutti concordano con la necessità di proseguire le attività, ma ovviamente dipendono dalle decisioni dei singoli governi, che non si sono ancora espressi a riguardo.

Se volete saperne di più sulla ISS leggete la TOP 15 con tutte le curiosità.