Fotografia

Olympus VH-520, la compatta da usare anche di notte

Olympus ha annunciato la compatta VH-520, la nuova ammiraglia della gamma Olympus Smart, in grado di scattare immagini in Full HD 1080p senza effetto mosso. Il punto forte di questa fotocamera è l'integrazione delle tecnologie iHS che consentono di scattare immagini anche in condizione di luce insufficiente.

Olympus VH-520

Quando è buio, i 6400 ISO e l'HDR Backlight Adjustment, insieme allo stabilizzatore, consentono infatti di scattare immagini senza il fastidioso tremolio che si vede spesso negli scatti amatoriali. La dotazione comprende poi un sensore CMOS da 14 megapixel e il  processore TruePic V originariamente sviluppato per le reflex.

Il corpo macchina ha uno spessore di 25,4 millimetri dall'obiettivo allo schermo LCD da 3 pollici (460.000 punti) integrato nel pannello retrostante. La linea ultrasottile non ha impedito di inserire uno zoom ottico grandangolare  26mm-260mm 10x (20x con la funzione Zoom Super-Resolution) con stabilizzatore, che unito all'elevata sensibilità, agli alti ISO consente di scattare al volo immagini luminose e senza sfocature, nella buona o nella cattiva luce.

25,4 millimetri di spessore

Per la riproduzione in slow-moving è prevista invece la registrazione High Speed Movie (240 o 120fps), affiancata dalla stabilizzazione Multi-motion Movie IS per il supporto alle riprese video in movimento e dalla possibilità di riproduzione in slow motion.

La VH-520 sarà disponibile indicativamente dalla fine di aprile nei colori marrone, nero, bianco, rosso, viola o blu, a un prezzo non ancora comunicato.