Spazio e Scienze

Orbiter indiano Mangalyaan su Marte

Pagina 8: Orbiter indiano Mangalyaan su Marte

taken by India's Mars orbiter, Mangalyaan

Il 24 settembre 2015 è una data che gli indiani ricorderanno a lungo, perché segna il giorno in cui la prima sonda spaziale spedita dal loro Paese è entrata nell'orbita di Marte. Parliamo della Mars Orbiter Mission, meglio conosciuta al pubblico con il nome informale Mangalyaan, che in sanscrito significa "nave marziana". L'India è quindi diventata la quarta nazione al mondo a mettere una sonda in orbita attorno a Marte. Un record però Mangalyaan l'ha segnato: è stata fra le spedizioni meno dispendiose fatte finora: è costata 75 milioni di dollari, contro i 671 milioni di NASA Maven.

Le immagini spedite da Mangalyaan sono moltissime, potete scegliere la vostra preferita sul sito ufficiale della Indian Space Research Organisation.

Pagina 8: Orbiter indiano Mangalyaan su Marte

Indice