Tom's Hardware Italia
e-Gov

Pace, Amore e Linux

Pagina 4: Pace, Amore e Linux
Linux non è più esclusiva degli avversatori di Bill Gates e dei patiti delle piattaforme Unix. Sebbene la cultura "pace e amore" del movimento Linux e Open Source permanga, molti OEM danarosi stanno adottando la piattaforma e spingendo con investimenti massicci per far entrare Linux nel mainstream.

Pace, Amore e Linux

.

Gli eruditi di Linux una volta erano le colonne portanti del LinuxWorld e lo usavano per diffondere idee e filosofia. Contro gli assalti del mondo business che vorrebbe "comprare" il movimento Open Source ora si ergono due organizzazioni, la Free Software Foundation e il progetto GNU. Entrambe sostengono che il software libero open source e nella fattispecie Linux sono e dovranno sempre garantire "libertà di copia, studio, modifica e ridistribuzione".

Conclusioni

Across the street the Javitts center and uptown from Wall Street, there was money for everyone to be made, even in 20 degree Fahrenheit weather.>“><br />
<BR><br />
<FONT SIZE=… e c’è chi cerca di far soldi in qualche altro modo, nonostante i quasi -10°.

È oramai chiaro e lampante che Linux, nato nel mezzo del 1990 anche per offrire una piattaforma superiore a quelle Microsoft, più robusta e stabile sia per PC che per server, è ora usato da molti per fare soldi. Naturalmente profeti e programmatori open source sono ancora al centro della scena, ma chi fa dell’informatica un business ha deciso che in questo settore c’è la possibilità di accumulare una fortuna (e di aumentare il valore delle proprie azioni). Linux è quindi diventato un’efficiente alternativa commerciale per le applicazioni emergente. Non tutto il male vien per nuocere?

John


John “Maddog” Hall di Computer Associates predica tuttora che l’open source è una questione d’amore.

LinuxWorld 2004 in New York draws to a close while the cabbies and limos line up in the cold.


Il LinuxWorld 2004 di New York chiude i battenti, taxi e limousine attendono in fila.