Home Cinema

Pag 2

Pagina 11: Pag 2

L’Hardware – Pinnacle Studio MovieBox (DV e USB), Continua

Installazione e utilizzo

Il sistema operativo consigliato da Pinnacle è Windows XP, Home o Professional.

La periferica viene riconosciuta automaticamente dall’ultimo nato di casa Microsoft senza bisogno di installare driver. La confugurazione è manuale: con un tasto si seleziona la sorgente video, segnalata da un led, con un altro si resetta.

Studio Movie Box USB ha in ingresso due connettori RCA per audio stereo analogico, uno per video composito e la presa S-Video. In uscita aggiunge ai connettori elencati la porta USB 2.0 per PC.


Pinnacle Studio Movie Box in versione USB.

Studio Movie Box DV ha in più un ingresso DV e invece dell’uscita USB ha una FireWire.

Entrambi i prodotti, previamente alimentati, possono funzionare anche senza PC come "ponte" tra apparecchiature diverse: si può per esempio registrare un filmato da videocamera DV a videoregistratore utilizzando ingresso digitale e uscita analogica.

Caratteristiche del prodotto:

  • Include la versione completa del software per il montaggio video Studio versione 9
  • Compatibile con PC e Mac (modello DV)
  • Acquisizione da videocamere digitali (solo modello DV)
  • Acquisizione da sorgenti analogiche
  • Connessione al PC o alla porta Mac FireWire/IEEE 1394 (Il software Studio non è compatibile con Mac e non è compreso il software per l’editing video su Mac)
  • Formati multipli di input/output S-Video/composito/FireWire