Tom's Hardware Italia
Home Cinema

pagina n.9

Pagina 9: pagina n.9
Quando quelli della Apple decidono di produrre qualcosa di nuovo, solitamente fanno un buon lavoro. Con la terza generazione di iPod, hanno aggiunto una serie di nuove caratteristiche per aumentarne la funzionalità. Abbiamo inoltre preso in considerazione alcuni accessori molto utili per chi vuole estendere la versatilità dell'iPod.

iSkin eXo – ackNOWLEDGE, Continua

iSkin eXo - ackNOWLEDGE, Continua


Un’immagine ravvicinata dell’iSkin
eXo arancione. L’eXo è disponibile in vari colori, per venire incontro
a tutte le esigenze. Avremmo voluto analizzare alcune delle nuove versioni "Glo"
dell’eXo, ma la ackNOWLEDGE ci ha riferito che il loro prodotto è talmente
richiesto da non riuscire a tenere una scorta in magazzino. Nonostante alcuni
considerino questo prodotto come un accessorio futile, la protezione di 3 mm
tutt’attorno all’iPod offre un sistema a "paraurti" che lo protegge
molto meglio di qualunque custodia disponibile.

Sistemato l’eXo, vi accorgerete di quanto sia facile posizionare
l’iPod sulla sua base. Qui le cose si fanno strane: per inserire l’iPod nel
suo alloggiamento, dovrete staccare l’iSkin eXo dal basso, tirando all’altezza
degli angoli della rotella di scroll. Una volta fatto questo, la metà
inferiore dell’iPod risulta esposta, cosa che permette di inserirlo senza problemi
nella docking station. La nostra unica osservazione a questo sistema, è
che continuando a tirare e allungare l’iSkin eXo, a lungo andare si potrebbe
rovinare. Come riferito dalla ackNOWLEDGE, questo non rappresenterebbe un problema,
dato che per l’iSkin è stato usato un silicone ad alta flessibilità.
Durante l’uso non abbiamo riscontrato alcun problema con la sistemazione dell’iPod
sulla sua base ma abbiamo pensato che la soluzione più semplice fosse
staccare il cavo e non usare la docking station, piuttosto che dover smontare
l’iSkin eXo.

La manutenzione dell’iSkin eXo è semplice. Può
essere pulito passandolo con uno straccio umido oppure lavato (senza l’iPod,
ovviamente) con un po’ di acqua e sapone. Il silicone, infatti, tende ad attrarre
sporcizia e polvere, che si incrostano facilmente. Oltretutto, la clip per la
cintura inclusa è indicata per i più svariati usi; tuttavia, non
è la soluzione migliore nel caso pratichiate sport pesanti e aggressivi
oppure particolari attività fisiche. Personalmente, non faccio troppo
affidamento sulla clip, durante la pratica di attività intense.

Complessivamente, l’iSkin eXo è un ottimo prodotto che
esalta la bellezza dell’iPod e ne preserva l’integrità meglio di qualunque
altra custodia. La sagoma di silicone dovrebbe attutire l’effetto della maggior
parte degli incidenti comuni molto più efficacemente di altri prodotti.
Nonostante il design possa non piacere a tutti, l’iSkin eXo rappresenta un nuovo
metodo di protezione elegante. Con una gamma di colori che offrono una serie
di livelli di lucentezza, anche i più pignoli e diffidenti, dovrebbero
trovare il colore e lo stile che meglio gradiscono. Basandoci sulla nostra esperienza
con la precedente versione di iSkin, possiamo assicurare che svolge egregiamente
il suo lavoro di protezione dell’Apple iPod.

Per questo motivo, promuoviamo l’iSkin eXo e gli conferiamo
il premio "THG Editor’s Choice". Pensiamo che questa sia la miglior
soluzione disponibile per proteggere il valido e costoso iPod. Ci piacerebbe
vedere un’implementazione da parte della ackNOWLEDGE riguardo la clip da cintura
nella prossima generazione di iSkin, per avere ancora più sicurezza.