Home Cinema

Pioneer vuole rivoluzionare l’autoradio

Durante la conferenza stampa del CES 2007 Pioneer ha speso un ammontare incredibile di tempo per cantare le lodi dei propri televisori HD al plasma. Quest'anno il ruolo di primadonna è andato alle applicazioni audio video per auto. Il lancio principale di Pioneer infatti è stato quello dell'AVIC-Linc, un sistema di navigazione ibrido che si può usare sia come dispositivo portale che alloggiato in un apposito vano in auto.


Pioneer AVIC-Linc

Pioneer ha inserito nell'AVIC-Linc oltre 12 milioni di punti d'interesse oltre che l'integrazioni con radio AM/FM/XM/Sirius, MSN Direct e il collegamento Bluetooth a telefonini e palmari. Il prodotto di Pioneer riconosce automaticamente quali sono i dispositivi nel suo raggio d'azione ed è in grado di attivarli alla bisogna. Per esempio, quando arriva una telefonata. L'interfaccia è praticamente identica a quella dei prodotti di navigazione Pioneer già sul mercato.

Pioneer sta anche lavorando a una nuova linea di sinto-lettori CD per auto. Il produttore garantisce che i suoi ASR – "advanced sound retriever" – sono in grado di riprodurre un'esperienza sonora mai provata prima in auto. Le autoradio ASR includono connettività USB e per iPod e sono già pronte per la radio HD.