Sicurezza

Pochi aggiornamenti di sicurezza questo mese per Microsoft

Stavolta, il mensile aggiornamento di Microsoft per tutti i propri software è molto "leggero" rispetto a quelli precedenti. Sono infatti solo 5 gli avvisi che i possessori di Windows, Office e Internet Explorer hanno ricevuto a cavallo di mercoledì e giovedì. Il più importante aggiornamento vedrà coinvolto Internet Explorer,  a cui verranno risolti 19 errori considerati critici. 

Diciamo che questo mese è andata bene o male? Perché il fatto che le vulnerabilità non siano state scoperto o patchate, non vuol dire che non esistano…

Il bollettino parla di problemi critici in tutte le versioni attualmente supportate di Internet Explorer ed è valutato come "molto importante" per gli utenti di IE che eseguono il browser  su versioni server di Windows. Per il resto, Microsoft  si occuperà di risolvere  23 difetti in totale che sono stati trovati in  Windows , Office e appunto Internet Explorer.

Gli aggiornamenti, comprendono correzioni per riparare le vulnerabilità di esecuzione codici in remoto, errori nella divulgazione delle informazioni, potenziali condizioni di denial-of-service e difetti che permettono una elevazione dei privilegi. Microsoft ha anche in programma di rilasciare un aggiornamento che migliora la gestione dei certificati digitali in Windows  con  l'aggiunta di ulteriori funzionalità per consentire agli amministratori di gestire in maniera più specifica gli elenchi dei certificati attendibili.

Sembra che questo mese gli hacker abbiano trovato di meglio da fare che non bucare software Microsoft…