Home Cinema

PowerColor Devil HDX, la scheda audio che non ti aspetti

PowerColor ha mostrato al Computex 2015 un prodotto inedito per la sua storia recente, una scheda audio. La PowerColor Devil HDX è una dotata di un processore audio C-media CM888 collegato a un convertitore analogico-digitale WM8741 di Wolfson.

Questo DAC è a sua volta collegato a un amplificatore per cuffie in grado di gestire prodotti con un'impedenza fino a 600 Ohm. La frequenza di risposta va da 20 Hz fino a 20.000 KHz e il rapporto tra segnale e rumore è di 124 dB sull'uscita RCA (Tulip) e di 120 dB sul jack da 6,3 mm.

powercolor devil hdx 01
PowerColor HDX – clicca per ingrandire

Stando a quanto ci ha confidato PowerColor quel valore è più basso sul jack perché il segnale passa dall'amplificatore delle cuffie, mentre ciò non avviene per le porte RCA. Gli OP-Amp sono intercambiabili. Per quanto riguarda le uscite, la scheda ha un jack da 6,3 mm, porte RCA, una porta coassiale e un'uscita ottica.

La scheda è accompagnata da una soluzione "satellite" (daughterboard) montata in uno slot di espansione separato che aggiunge connettività analogica 7.1 per i quattro jack da 3,5 mm e un ingresso per un eventuale microfono. La scheda s'interfaccia al PC con un collegamento PCI Express 1x.

powercolor devil hdx 02
PowerColor HDX – clicca per ingrandire

Durante il Computex PowerColor ha preparato una demo che usava due sistemi identici. Su uno c'era la nuova scheda audio, mentre sull'altro una soluzione Purity Sound II su una motherboard di ASRock. L'azienda aveva collegato a questi due sistemi due cuffie da gioco Razer, pertanto abbiamo usato le Audio Technica ATH-M50x a nostra disposizione.

Per rilevare la differenza ci è stata semplicemente chiesta una prova di ascolto da cui la soluzione audio di PowerColor è emersa vincitrice con bassi più controllati, medi più decisi e frequenze alte meno acute. L'azienda ci ha garantito l'assenza di equalizzazione e l'uso dello stesso file audio.

powercolor devil hdx 03

La Devil HDX arriverà nei prossimi mesi a un prezzo di 159 dollari. Secondo i rappresentati di PowerColor si tratta di un prezzo più basso di 50 dollari rispetto a concorrenti con caratteristiche simili.

Asus Xonar DGX Asus Xonar DGX
Asus ROG Xonar Phoebus Asus ROG Xonar Phoebus