e-Gov

Preparate sci, scarponi e sciolina

Pagina 2: Preparate sci, scarponi e sciolina

Preparate sci, scarponi e sciolina

Dopo la canonica presentazione, che ci mostra il grande Herman “Herminator” Maier in azione, ci troviamo davanti a un menù che ci offre due modalità di gioco, cioè "Coppa del mondo" e la classica "Gara singola". Quest’ultima modalità ha, inizialmente, poche piste a disposizione, che si sbloccheranno a forza di risultati in Coppa.

Prima di iniziare una carriera, dovremo creare il nostro alter ego sciatore, distribuendo un numero limitato di punti tra varie caratteristiche. Potremo decidere, per esempio, se far partire il nostro atleta avvantaggiato nelle discipline tecniche o in quelle di velocità, oltre a scegliere l’abbigliamento e gli sci, fattori che non avranno però nessuna influenza in gara.


Il fatidico momento della partenza.

Una volta creato il nostro atleta è il momento di lanciarsi in pista. Scegliendo di iniziare con la coppa del mondo ci troveremo ad affrontare le piste del primo livello, cercando di arrivare al miglior risultato possibile nelle 4 specialità. Naturalmente così facendo miglioreremo di volta in volta le caratteristiche del nostro sciatore, in base al risultato ottenuto.


La grafica delle piste è ben fatta, peccato per ciò che sta attorno al tracciato.

Come anticipato grazie ai risultati si sbloccheranno i livelli successivi, e dal secondo avremo anche accesso a un editor di percorsi, con la possibilità di piazzare porte a piacere. Purtroppo il problema dell’editor è che il più delle volte i tracciati saranno quasi impossibili da percorrere, visto che è piuttosto difficile studiare un tracciato in maniera logica e fattibile.