Streaming e Web Service

Quanto guadagnano gli YouTuber?

Scopri come trasformare la tua passione in professione grazie alla prima Accademia italiana che ti offre un corso completo per diventare Influencer, creato dal manager dei più grandi Influencer italiani.

Ti sei mai chiesto quanto guadagnano i più grandi YouTuber italiani?

Da 10 anni Roberto Buonanno è manager e stratega dietro le quinte dei più importanti influencer italiani e sa bene quanto fatturano e quanto guadagnano personaggi come Me contro te, Lion o Favij. Dopo aver letto l’ennesima notizia con dati errati sui guadagni degli influencer, ha pensato che fosse il momento di portare un po’ di chiarezza su questo tema.

Parlare di guadagni specialmente nel nostro paese è quasi un tabù: in Italia tutti vogliono essere ricchi, ma la ricchezza non è perdonata. Nessuno vuole rivelare quanto guadagna e le statistiche che trovi nei diversi articoli online o che riportano TV e radio sono sballate, perché approssimative e desunte da analisti che non sanno nulla della professione degli influencer. Infatti questi contenuti si basano sulle statistiche di siti come Social Blade, che stimano gli introiti dalle entrate pubblicitarie di YouTube praticamente a caso. Diversi YouTuber italiani in passato hanno polemizzato contro i mezzi d’informazione tradizionali proprio per la grande imprecisione delle notizie riportate.

Quando un personaggio del web inizia a lavorare veramente bene e ha una grande presa su un pubblico molto vasto, la maggior parte dei guadagni non deriva da YouTube direttamente, ma dai gadget, dal merchandising, dai prodotti con il suo marchio e, per i più popolari, da film, cartoni animati, figurine e libri.

Me contro te

Prendiamo come esempio “Me contro Te”: una coppia di YouTuber palermitani, composta da Luigi Calagna e Sofia Scalia. Dopo essersi fidanzati nel 2013, nel 2014 aprono il loro canale su YouTube: “Me Contro Te”. Il 4 ottobre 2014 hanno caricato il loro primo video, intitolato” Il primo video di Luì e Sofì”, che oggi conta più di tre milioni e mezzo di visualizzazioni.

La coppia, che oggi registra mediamente da 150 a 200 milioni di visualizzazioni al mese con un pubblico ultra Kids, sulla base delle medie a nostra conoscenza, solo dalle pubblicità YouTube dovrebbe incassare una cifra che stimiamo dai 60 ai 100 mila euro al mese. A molti sembreranno cifre incredibili ma in realtà sono solo briciole rispetto a quanto hanno fatturato per esempio con il loro film e il merchandising. Perché come abbiamo già spiegato nell’articolo: “Come guadagnare su YouTube”, quella delle pubblicità sulla piattaforma, è solo una delle forme di guadagno.

Solitamente uno YouTuber che si trova nei top 10 della classifica italiana, lavorando in maniera egregia sul proprio brand positioning, sui prodotti e sul merchandising, può fatturare anche dieci volte in termini di royalties sulla gestione del proprio marchio, rispetto agli incassi provenienti da YouTube. Oggi quando Mister Beast dichiara di guadagnare 24 milioni di dollari da YouTube, in realtà dal merchandising, dal  branding e dalle licenze realizzerà oltre 100 milioni.

In Italia rispetto agli USA le entrare YouTube sono molto più basse. Nel nostro paese però gli influencer più popolari guadagnano decisamente di più rispetto a quello che incassano gli americani dal licensing, perché il nostro pubblico è molto più caldo e fidelizzato rispetto a quello internazionale.

Attenzione inoltre, non sono solo i grandissimi YouTuber a fare incassi rilevanti. Gli influencer che trattano argomenti legati a verticali molto ricche come tecnologia e finanza potrebbero non avere statistiche mirabolanti ma fatturare comunque tantissimo grazie ai sistemi di affiliazione, Amazon in primis: ve ne abbiamo parlato in questo articolo.

Non devi quindi affidarti alle statistiche che trovi online, perché sono incomplete e quindi imprecise. Bisogna inoltre precisare che spesso si confonde il concetto di guadagno con quello di fatturato. In questo articolo abbiamo riportato solo i dati di fatturato, i guadagni effettivi poi sono soggetti al regime fiscale del singolo paese. In Italia come tutti sappiamo la tassazione media è superiore al 50%.

Vuoi capire quanto guadagna il tuo Influencer preferito? Non perderti il video “Quanto guadagnano gli YouTuber” sul canale di Roberto Buonanno.

Se anche tu vuoi diventare un influencer e non hai ancora un profilo social, o ci hai provato ma non è andata bene, oggi ti trovi nel posto giusto! Vuoi essere seguito da un team di professionisti che faranno la differenza nel tuo Business online? Clicca qui!