Home Cinema

Raffreddare più componenti

Pagina 4: Raffreddare più componenti

Raffreddare più componenti

Uno dei vantaggi di molti sistemi a liquido è l'espandibilità, con la possibilità di raffreddare altri componenti oltre alla CPU. Anche dopo essere passato nel waterblock del processore, il liquido refrigerante è in grado di raffreddare altri componenti, come il chipset della motherboard e la scheda video.

Perchè è vantaggioso raffreddare la CPU, il chipset e la scheda grafica con un unico buon sistema a liquido?

Molte persone potrebbero capire il vantaggio di raffreddare la CPU. Il processore crea molto calore, e la stabilità del computer è assicurata solo se questo componente lavora a una temperatura accettabile. Inoltre, un buon raffreddamento assicura anche un buon margine di overclock.

CPU water block
Waterblock per CPU e accessori per il montaggio.

L'idea di raffreddare a liquido il chipset della motherboard, spesso conosciuto come Northbridge, è probabilmente la meno familiare per molti. C'è da considerare però che un PC è stabile solo se lo è anche il chipset. In molti casi i dissipatori per chipset aftermarket possono aiutare ad aumentare la stabilità del sistema, specialmente nel caso in cui sia overcloccato.

Chipset water block
Waterblock per chipset e accessori per il montaggio.

Il terzo componente di questa triade è importante solo se si utilizza una scheda grafica di alto livello per videogiocare. In molti casi la GPU della VGA produrrà più calore di qualsiasi altro componente. Ancora una volta, più la GPU rimane fresca, più sarà stabile e più spazio ci sarà per l'overclock.

Ovviamente chi non utilizza la scheda video per giocare o dispone di una scheda di basso livello, non avrà bisogno di raffreddarla a liquido. Tuttavia, per le moderne e potenti schede grafiche, il water-cooling potrebbe essere una manna dal cielo.