Spazio e Scienze

Razzi sponsorizzati e missioni brandizzate nel futuro NASA?

Partita la missione Red Bull! Un giorno potremmo titolare così un articolo, riferendoci al decollo di un razzo. Per ora è solo un'ipotesi, ma stando a quanto riportato da diverse fonti, la NASA starebbe prendendo seriamente in considerazione l'eventualità di accettare offerte di sponsorizzazione e diritti di denominazione dei razzi.

A quanto pare, la privatizzazione del volo spaziale, ossia il coinvolgimento di aziende private, ha talmente entusiasmato l'amministrazione dell'agenzia spaziale statunitense che si potrebbe persino arrivare a nuovi approcci di branding. L'amministratore Jim Bridenstine intende infatti "esplorare" la possibilità di attivare operazioni commerciali collaterali per abbassare i costi delle missioni nell'orbita bassa della Terra e lasciare maggiore denaro in cassa per lo sviluppo delle missioni sulla Luna e su Marte.

razzo toms

Si parla di sponsorizzazione da parte degli astronauti per alcuni prodotti, e appunto della vendita dei diritti di denominazione di razzi e di altri veicoli spaziali. Riguardo al primo punto Mike Gold, a capo della commissione che valuterà questa idea, ha spiegato che verrà presa in considerazione anche la cancellazione di quei regolamenti "obsoleti" che impediscono agli astronauti statunitensi di svolgere attività private a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, come per esempio di registrare video pubblicitari. I punti a favore di un'attività simile comprendono la possibilità per gli astronauti di guadagnare di più, e l'occasione per far filtrare maggiormente le attività della NASA nella cultura pop. Voi comprereste una marca di cereali perché è sponsorizzata da un'astronauta?

PaceProjects
Crediti: PaceProjects

La domanda a cui nessuno al momento sa rispondere è: quale sarà il limite, sempre che ce ne sarà uno? Ci dobbiamo aspettare razzi sulla rampa di lancio tappezzati di pubblicità come i taxi e gli autobus cittadini, o come le auto di Formula 1? Pensate all'effetto che farebbe il video con la diretta di un lancio di un gigantesco Atlas V con scritto sopra Tom's Hardware!


Tom's Consiglia

Se i veicoli sponsorizzati vi piacciono molto, non fatevi mancare questo modellino in scala 1: 43