Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Realtà virtuale

Realtà virtuale a portata di bambino, con un visore da costruire

Realtà virtuale è un nuovo libro che fa capire come l’editoria sia capace di evolvere per restare attuale agli occhi dei nativi digitali, quando l’argomento lo richiede. Apparentemente questo è un libro come tanti, e ci si aspetta che contenga la spiegazione di che cos’è la realtà virtuale, semplificata ad hoc per i lettori dagli 8 anni di età. La realtà è ben diversa. Prima di tutto, perché i bambini di 8 anni lo sanno già, probabilmente meglio di molti dei loro genitori. Poi perché la realtà virtuale è un concetto che – più di molti altri – è più facile “far vedere” che spiegare.

È a questo che deve avere pensato Editoriale Scienza quando ha deciso di pubblicare questo prodotto editoriale. Che offre un’esperienza che va oltre la lettura e l’osservazione delle immagini. Offre la possibilità a tutti di provare a indossare un visore e immergersi in altri mondi. Nello Spazio, attorno alla ISS, in uno stagno, a vedere il mondo sommerso, a Roma, a vistare il Colosseo, all’interno di un vulcano e nella preistoria, faccia a faccia con un T-Rex.

Il visore è un cartonato da costruire, all’interno del quale bisogna inserire uno smartphone su cui è stata scaricata l’app DK Virtual Reality, disponibile sia per iOS sia per Android. Il prodotto nel complesso è fatto bene, perché l’integrazione fra il libro, l’app e il visore è completa e funzionale. Il libro alterna pagine in cui si trovano le nozioni fondamentali sulla realtà virtuale (da dove arriva, come l’occhio umano vede in 3D, come si crea un mondo virtuale, eccetera) e pagine in cui si spiega l’avventura che si sta per vivere. Per esempio, a proposito del vulcano ci sono informazioni sul funzionamento di questi affascinanti e pericolose strutture geologiche. Contestualmente c’è il “tracker”. È una sorta di coccarda che dev’essere inquadrata con il visore (ossia con lo smartphone) per attivare l’esperienza VR.

Il tutto è semplice e armonico, realizzato con competenza e cura del dettaglio, grazie ai testi di Jack Challoner e alla collaborazione di Curioscope. Mia figlia di 8 anni l’ha provato per me ed è stata entusiasta. Non ho bisogno di metterle il timer per farla smettere di giocare con la Switch, c’è voluto per staccarla dal visore, il che è un grande successo. Ovviamente ha volto farlo provare a tutti gli amici, e anche se le esperienze non sono molte (cinque in tutto), le ha volute provare più e più volte. Una dimostrazione che l’idea funziona, e che è efficace nell’attirare l’attenzione del pubblico a cui è indirizzato. Oltre tutto, ha un prezzo di copertina di 18,90 euro, ma è in vendita su Amazon a 16 euro, una cifra più che accessibile che lo rende anche un’ottima idea regalo.