e-Gov

ReBrick, il social network dei veri appassionati Lego

ReBrick è il nuovo social network della Lego: per la felicità di tutti gli appassionati che vogliono condividere le proprie opere d’arte. L’inaugurazione ufficiale è avvenuta a dicembre, ma solo in questi giorni sta iniziando a montare l’hype. Ovviamente più si arricchisce di foto e filmati di strutture e creazioni, e più la gente accorre. 

L’acceleratore del CERN – Clicca per ingrandire

I mattoncini sono della danese Lego ma ovviamente i più bravi si sono lanciati in personalizzazioni estreme. Che dire ad esempio dell’Acceleratore di particelle del CERN di Ginevra completamente riprodotto in “ogni” dettaglio o del Siege Tank di Starcraft 2? C’è veramente da impazzire nel vedere tanta creatività e abilità. Senza contare poi l’utilizzo della linea NXT che mette a disposizione una vera e propria CPU con tanto di server elettrici.

La novità sostanziale introdotta con ReBrick è che offre gli stessi strumenti di condivisione di Facebook. Per di più l’integrazione con Flickr funziona benissimo. Non a caso una delle menti dietro al progetto, Peter Espersen, ha confidato che per la realizzazione della piattaforma hanno partecipato più di 500 persone – sia interne che esterne al gruppo Lego. Ognuno ha messo in gioco le proprie competenze: alcuni nel design del sito, altre nella redazione della policy, altri ancora nel vero e proprio sviluppo.