Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Home Cinema

Recensione Asus Cerberus V2, cuffie gaming circumaurali

Asus Cerberus V2

 

Un paio di cuffie circumaurali per videogiocatori, con bassi profondi e corposi.

asus cerberus v2 gaming headset vermelho 90yh015r b1ua00 by asus bef


 

Assieme a mouse e tastiera, la linea Cerberus di Asus include anche un paio di cuffie circumaurali, equipaggiate con due driver in neodimio da 53 mm. I padiglioni sono decisamente grandi, offrono abbastanza spazio per qualsiasi orecchio, e l'imbottitura è generosa. È morbida, ma non troppo, ed è ricoperta in finta pelle.

L'archetto superiore è in metallo, mentre quello inferiore, molto morbido in questo caso, è assicurato a due tiranti che esercitano una forza moderata sulla testa. Pesa 370 grammi. Considerando il design dell'archetto fisso, non ci sono regolazioni meccaniche, ma si adatteranno alla dimensione della vostra testa grazie ai tiranti laterali del secondo archetto.

DSC 2223 JPG

Considerando queste caratteristiche, quanto a indossabilità abbiamo provato cuffie più comode; non che le Cerberus V2 non lo siano, ma si sente sempre la pressione su testa e lati del volto. Probabilmente con un uso prolungato i materiali diventeranno più morbidi aumentando la comodità.

Sono presenti due microfoni, uno che s'inserisce nel padiglione sinistro tramite normale jack da 3.5", e uno a metà filo, dove è presente anche una rotella per il volume e un interruttore per il "muto". Il filo è in tela, ed è lungo solo circa un metro. Tuttavia nella scatola è inclusa una prolunga con sdoppiatore, per pilotare audio e microfono.

DSC 2222 JPG

L'obiettivo di Asus con questo design è rendere queste cuffie compatibili sia con il PC, per usarle con i videogiochi, sia con smartphone o tablet. In quest'ultimo caso il microfono integrato e la lunghezza del filo ne migliorano l'ergonomia. Tuttavia non sappiamo quanto questa dualità si sposi con il design. Come detto sono cuffie abbastanza grandi e vistose, e se possiamo immaginarci a utilizzarle in casa con un gioco su tablet, difficilmente vorremmo utilizzarle all'aperto con lo smartphone. Lasciamo tuttavia questa valutazioni ai singoli utenti.

DSC 2238 JPG

La resa audio predilige la parte bassa dello spettro, con bassi potenti e vibranti. Con i videogiochi fanno bene il loro dovere, anche se perdono un po' di precisione. Questo significa che se volete immergervi in qualche rivisitazione bellica sono perfette, meno se volete usarle per ascoltare musica – almeno se quello che cercate è una resa naturale e bilanciata.

Il microfono offre una qualità più che soddisfacente per l'uso nei videogiochi, per dialogare con i compagni di squadra. Le voci si sentiranno forti e chiare. Se il vostro scopo è tuttavia registrare dei video, in questo caso la qualità si può definire solo discreta.

Verdetto

Le Cerberus V2 sono un buon paio di cuffie adatte principalmente per i videogiochi. Si adatteranno a tutte le teste e orecchie, grazie a due grandi padiglioni e un generoso archetto superiore. Di contro se state cercando un paio di cuffie poco ingombranti, non fanno per voi.

DSC 2243 JPG

La qualità sia dell'audio che del microfono è più che idonea all'uso con i videogiochi, meno per la musica o altre attività.

Il prezzo è adeguato considerando le caratteristiche e la qualità costruttiva. Nonostante l'obiettivo di Asus di creare una cuffia idonea all'uso sia con PC che con Tablet e Smartphone sia encomiabile, solo in alcuni casi saranno totalmente sfruttabili in entrambe le occasioni.


Tom's Consiglia

Le migliori cuffie antirumore per l'uso con PC, smartphone e TabletBose QuietComfort 35.