Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Elettrodomestici

Braun Series 9, eccellenza di tecnologia e precisione

Braun Series 9 9297cc

dsadadas
Autonomia: 50 minuti
Tempo di ricarica: 1 ora (5 minuti per una rasatura)
Certificazioni: Impermeabile fino a 5 metri
Indicatori: LED livello carica
Colore: Cromato

acquista

Braun Series 9 è tra i migliori rasoi elettrici attualmente disponibili sul mercato. Ricco di tecnologia e appositamente studiato per offrire il massimo comfort di rasatura con ogni tipologia di barba. Può essere usato a secco, con schiuma o con gel, a seconda delle preferenze, per la rasatura quotidiana o con barbe più lunghe.

Merito della testina con cinque elementi di rasatura sincronizzati che riescono a direzionare e intrappolare il pelo per poi tagliarlo delicatamente senza mai strapparlo. Dopo circa due settimane di utilizzo, siamo finalmente pronti a descriverlo nella nostra recensione.

Design e materiali

Braun Series 9 è disponibile in diverse varianti, che si differenziano principalmente per gli accessori inclusi. Abbiamo provato il modello 9297cc, che include anche una custodia per il trasporto in pelle, una spazzolina per la pulizia, il caricatore, ma soprattutto la base per la pulizia con un flacone di detergente in omaggio.

Inclusione preziosa, in quanto facilita le normali operazioni di manutenzione e lavaggio del rasoio, con la sicurezza di avere sempre delle lamine efficaci e pulite. Il rasoio è più grande e leggermente più pesante rispetto al Braun Series 3 che abbiamo provato precedentemente, con una finitura lucida per quanto riguarda la parte anteriore, mentre quella posteriore, dove appoggeremo il palmo della nostra mano, è in silicone per aumentare il grip.

Anteriormente si trova il pulsante di accensione, il selettore per bloccare o sbloccare la testina, mentre nella parte posteriore è presente un piccolo rifinitore con meccanismo a slitta per regolare contorni e basette.

Nella parte inferiore c’è invece il connettore per la ricarica. Il design è eccellente. Tutto è molto curato con il logo Series 9 inciso sulla testina removibile. Il rasoio è inoltre completamente impermeabile e può essere usato solo quando non alimentato.

Tecnologia

Gli ingegneri Braun hanno realizzato un piccolo miracolo tecnologico con il blocco radente e in generale con l’intera testina del Series 9. Ci sono infatti cinque elementi di rasatura indipendenti montati su una testina flessibile in grado di permettere 10 direzioni di libertà di movimento. Ciò si traduce in una grande capacità di aderire e adattarsi ai lineamenti del viso, garantendo una maggiore delicatezza sulla pelle e efficacia anche nei punti più difficili, tipicamente sotto la mascella e intorno al pomo d’Adamo.

Inoltre la funzione MultiHeadLock permette di bloccare la testina in cinque posizioni, per una rasatura di precisione.

Braun Series 9 ha adottato dunque cinque elementi di rasatura che si occupano ognuno di svolgere uno specifico compito. Vi sono due trimmer centrali che catturano ogni tipologia di pelo: i pettini radenti Direct&Cut HyperLift & Cut, quest’ultimo realizzato con una lamina d’oro rivestita in Nitruro di Titanio. Tale elemento offre un’elevata resistenza ma soprattutto durabilità. La SkinGuard protettiva distende la pelle per una maggior scorrevolezza. Infine gli elementi più esterni sono le due lamine OptiFoil, caratterizzate da una griglia con fori esagonali che permettono una rasatura più profonda.

Due sono le principali tecnologie che caratterizzano questo modello Braun. La prima è Autosense, che analizza la densità della barba durante la rasatura e la adatta automaticamente 160 volte al minuto, assicurando la giusta potenza anche con barbe più folte. L’altra è la tecnologia Sonica, che consente un miglior scorrimento del rasoio sulla pelle ad ogni passata, attraverso l’erogazione di 10.000 vibrazioni.

Prova d’uso

Prima di poter avere un’opinione su questo rasoio, lo abbiamo testato per circa due settimane in diverse condizioni di utilizzo. Siamo partiti con una barba piuttosto lunga, per poi alternare un utilizzo quotidiano e infine una rasatura ogni tre giorni. Con la barba lunga è stato necessario effettuare più passaggi per arrivare ad una rasatura completa.

Il consiglio è quello di accorciare una barba di diverse settimane prima di procedere all’uso del rasoio, che invece riesce a dare il meglio di sé con barbe non più lunghe di 5/6 giorni.

L’uso quotidiano e in viaggio sono invece due situazioni in cui il rasoio performa al meglio. Uno dei vantaggi rispetto ad altri prodotti è che non bisogna cambiare le proprie abitudini di rasatura e i movimenti saranno del tutto identici a quelli che si effettuano con una normale lametta. A ciò si aggiunge un comfort di rasatura estremamente elevato.

L’impressione al passaggio è di delicatezza, con la percezione che le lamine facciano il loro lavoro senza quasi toccare la pelle. Merito dell’ottimo sistema basculante e delle tecnologie di cui vi abbiamo parlato nel paragrafo precedente.

La rasatura è dunque molto veloce; è solo richiesta maggiore attenzione nei punti più difficoltosi, qualche passaggio in più potrebbe essere necessario. Siamo rimasti sorpresi dell’efficacia anche post rasatura. Chi vi scrive ha una pelle delicata e non è solito radersi molto spesso per evitare irritazioni cutanee. Con il Braun Series 9 non ci sono mai stati problemi e anche dopo diversi giorni di utilizzo quotidiano non abbiamo avuto irritazioni né arrossamenti.

Con la barba di tre giorni è da considerare qualche passaggio in più, ma il risultato è comunque apprezzabile e non fa rimpiangere la lametta in nessun modo.

Un’esperienza di utilizzo che ci ha lasciati pienamente soddisfatti.

Manutenzione e autonomia

Come detto nell’introduzione, il nostro modello è fornito della base Clean & Charge, ma il Braun Series 9 è disponibile in diverse versioni, tra cui alcune che prevedono una semplice base di ricarica. A nostro avviso vale la pena considerare il bundle con la stazione di pulizia per due semplici motivi.

In primis, pulire manualmente delle lamine così piccole da detriti ancora più piccoli è un’operazione che richiede scrupolo e tempo. La base di pulizia, invece, tramite un flusso di liquido detergente lava e asciuga dal liquido in eccesso una volta terminata la pulizia, evitando così l’accumulo di residui di calcare.

Infine perché il liquido all’interno del flacone, non solo deterge le lamine, ma le lubrifica, garantendo dunque un’operatività sempre efficace nel tempo. Il flacone ha una durata di tre mesi e un costo di ricambio esiguo, circa 30 euro per 6 flaconi. Oltre a igienizzare e lubrificare, lascia un gradevole profumo sulla testina.

All’interno del manico si trova una batteria agli ioni di litio in grado di fornire un’autonomia di circa 50 minuti. Abbiamo ricaricato il rasoio due volte e ci ha permesso di ottenere quasi una settimana di utilizzo, considerando un tempo di rasatura variabile tra i 5 e i 10 minuti a seconda del periodo del test. La batteria agli ioni di litio è una garanzia di durabilità, in quanto non avendo effetto memoria, come per esempio le batterie al Nickel Molibdeno, può essere ricaricata in qualsiasi momento.

Verdetto

Il Braun Series 9 è la massima espressione della tecnologia impiegata per rendere un’operazione quotidiana semplice e confortevole. Un prodotto sicuramente di fascia altissima e al momento senza reali avversari. Nonostante l’ingombro causato dalla testina, la rasatura è sempre piacevole ed è in grado di adattarsi ad ogni esigenza per soddisfarla al meglio.

Braun Series 9 è il top di gamma dell’azienda e offre una rasatura efficace e confortevole in tutte le situazioni. Lo potete acquistare tramite questo link.