Tom's Hardware Italia
Home Cinema

Recensione Corsair H2100, cuffie gaming wireless con surround 7.1

Recensione delle Corsair H2100, un modello di cuffie gaming wireless con supporto al suono surround 7.1.

Corsair H2100

 

Le Corsair H2100 sono cuffie wireless con supporto al suono surround 7.1 comode da indossare, anche se un po' ingombranti.

corsair h2100 1 bb w 180

Introduzione

Chi ha un computer in salotto, o semplicemente chi odia la confusione, non dovrebbe avere un mouse con cavo, una tastiera con cavo o un controller con cavo. Seguendo questa logica, perché bisognerebbe mettersi in testa un modello di cuffie con il cavo? Se non volete far inciampare i vostri animali domestici, i vostri bambini, o voi stessi su un lungo filo, le cuffie gaming Corsair H2100 potrebbero fare al caso vostro. Fra tutte le cuffie wireless che abbiamo provato, le H2100 si distinguono per la superba qualità sonora e per il supporto al surrond 7.1, ma anche per l'eccellente comodità e per alcune utili configurazioni preimpostate. Con alcuni accorgimenti le H2100 sarebbero potute diventare perfette, ma anche così riescono a essere fra le migliori cuffie wireless nella loro fascia di prezzo.

Design

Per prima cosa le H2100 sono enormi, con dimensioni pari a 22,8 x 8,8 x 24,1 cm. L'archetto e i padiglioni sono positivamente grandi. Se avete bisogno di un modello di cuffie adatte ad essere trasportate sarà meglio che cerchiate altrove. Al di là delle dimensioni la periferica è piuttosto attraente, grazie a un design lineare e di color nero, con qualche gradito tocco di giallo.

Le H2100 sono robuste e includono una fascia regolabile e padiglioni orientabili. I cuscinetti over ear sono, come il resto del dispositivo, molto grandi e rivestiti con una morbida imbottitura. Il microfono ruotabile è posizionato sul lato sinistro del dispositivo.

corsair h2100 3

Visto che le H2100 sono cuffie wireless, anche il design del ricevitore è importante. Quest'ultimo è una semplice chiavetta USB, che s'inserisce su uno stand con un lungo cavo, in modo da consentire un agevole posizionamento in un posto comodo e ben visibile.

corsair h2100 4

Complessivamente i componenti una volta installati hanno un aspetto piuttosto dignitoso, in modo particolare in confronto alle classiche periferiche gaming, che spesso optano per un design pacchiano e sopra le righe. Le grosse dimensioni delle H2100 sono l'unico lato negativo, ma non è un problema così grave se avete intenzione di usare le cuffie in una sola postazione e di non trasportarle in giro.

Comodità

Le grosse dimensioni dei padiglioni delle H2100 e la prodigiosa imbottitura ripagano con una grande comodità. Sono riuscito a indossare le cuffie per ore senza alcun fastidio. La fascia si adatta praticamente a ogni forma della testa, e si è adattata bene ai miei occhiali e ai miei capelli voluminosi. Anche se il dispositivo è un po' pesante, non ho avvertito il suo peso come un fastidio.

Il mio unico problema con le H2100 è che i cuscinetti non si sono mai posizionati correttamente in basso sulle orecchie. Non solo questo ha avuto un effetto leggermente strano, ma ha permesso di far "scappare" alcuni suoni. Una situazione potenzialmente problematica quando si gioca ai titoli che si avvantaggiano del surround, come gli sparatutto multiplayer.

corsair h2100 2

Ho fatto un doppio controllo con un collega e mi ha riferito che le cuffie erano un po' strette in basso sulle orecchie e un po' più allentate in alto. Sembra che la forma della testa sia un fattore molto importante da soppesare, ma in ogni caso, le cuffie non garantiscono una calzata perfetta.

Wireless

La qualità sonora delle H2100 è eccellente, e non peggiora assolutamente con la connessione wireless. La percezione comune di lag persistente e segnali wireless inaffidabili con le periferiche gaming è generalmente infondata, e con le H2100 non trova assolutamente riscontro nella realtà.

corsair h2100 5

Le H2100 promettono suoni di qualità cristallina e in tempo reale fino a 12 metri, e ho testato personalmente la correttezza di questo valore. La nostra redazione ha infatti un corridoio di circa 12 metri davanti al nostro computer gaming di prova, e sono riuscito a camminare fino alla fine senza perdere una singola nota della deliziosamente anacronistica cover di Timber interpretata da Scott Bradlee. Il controllo del volume sul padiglione sinistro si è dimostrato molto utile.

Il nostro ufficio è anche un ricettacolo di segnali wireless provenienti da ogni direzione, e per questo motivo le capacità wireless delle H2100 sono ancora più impressionanti. Se finora avete evitato le cuffie wireless per presunti problemi di lag o di qualità sonora, le H2100 dovrebbero placare le vostre preoccupazioni. Fate soltanto attenzione che il dispositivo potrebbe fare qualche capriccio nel connettersi all'access point; potreste avere bisogno di due o tre tentativi prima di procedere con l'uso.

Prestazioni gaming

La parte migliore delle H2100 sono i suoni in game. Ho testato le cuffie con Titanfall per verificare il comportamento delle cuffie nelle concitate battaglie multiplayer, mentre con Assassin's Creed Unity ho testo le potenzialità per le avventure single player di stampo cinematografico.

Ho attivato il suono surround 7.1 opzionale con Titanfall, e i risultati sono stati impressionanti. Sono riuscito a distinguere la provenienza di ogni attacco, mentre piloti, mech e armi mi circondavano da ogni lato. Avrei potuto chiudere gli occhi e avere lo stesso una buona idea di ciò che mi stava succedendo intorno.

Con Assassin's Creed Unity l'esperienza è stata un po' più piatta, ma comunque piacevole. Le urla e i canti della Parigi rivoluzionaria erano udibili chiaramente, così come l'impatto di Arno con un covone di fieno dopo un salto della fede, e i suoi passi silenziosi sul tetto di Notre Dame.

Anche il microfono ha funzionate bene. L'ho testato con una collega tramite Skype e mi ha detto che la mia voce era molto chiara, anche in presenza di molti rumori di sottofondo. L'unico lato negativo è che il software ha poche opzioni per il microfono, quindi se avete bisogno di qualsiasi altra cosa al di là del controllo del volume sarete fuori strada.

Software

Il motivo per cui i giochi si sentono così bene sulle H2100 è imputabile principalmente al software di Corsair. Nonostante il Corsair Gaming Headset Control Panel sia lontano dalla qualità di programmi come Razer Synapse 2.0, Logitech Gaming Software o SteelSeries Engine 3, su una cosa è semplicemente inappuntabile: le configurazioni preimpostate per i giochi.

A differenza della maggior parte dei software per le cuffie, che offrono configurazioni preimpostate solo per i vari generi musicali (quando presenti), il Gaming Headset Control Panel offre due configurazioni per i giochi: una per gli sparatutto in prima persona e una per gli MMO. Queste opzioni fanno un'enorme differenza nel modo in cui si sentono i suoni con questi generi di giochi, e possono potenzialmente elevare la qualità delle H2100 persino al di sopra di un buon modello di cuffie standard.

Il problema è che il Gaming Headset Control Panel è abbastanza scarno, e può contare solo su un equalizzatore e su un'opzione per attivare o disattivare il surround. In confronto a software come SteelSeries Engine 3, che vi permette di creare profili multipli da abbinare ai giochi, o Razer Kraken 7.1 Chroma, che offre calibrazioni molto precise dei suoni surround, non c'è molto da fare.

Prestazioni musicali

Le H2100 offrono prestazioni musciali di gran lunga superiori rispetto alle altre cuffie gaming che ho provato, anche se non sono perfette. Ho notato un po' troppo riverbero con l'effetto surround attivato, e il suono era molto piatto in modalità stereo. C'è anche un leggerissimo sibilo in sottofondo, che non influenza il gameplay ma che può diventare fastidioso quando si ascolta la musica.

In generale, le H2100 vanno bene per ascoltare le vostre canzoni preferite, soprattutto se volete camminare in giro per la vostra stanza. Un dettaglio utile se state cucinando qualcosa, piegando vestiti o se state chiamando qualcuno su Skype. Il dispositivo ha una gamma sonora che offre alti molto chiari, nei generi musicali più disparati.

corsair h2100 1

Ho confrontato le H2100 con le mie cuffie Sennheiser HD-251 con diverse canzoni. Nonostante le H2100 non abbiano raggiunto la qualità sonora delle Sennheiser, sono rimasto piacevolmente stupito dal risultato. Le armonie, i bassi e gli strumenti di sottofondo erano tutti perfettamente udibili.

Conclusioni

È difficile trovare cuffie gaming che si comportano bene anche in altri ambiti, ed è ancora più raro trovare un modello di cuffie wireless con queste caratteristiche in vendita a poco più di 100 euro. Le Corsair H2100 rispondono all'appello, anche se il software e il design potrebbero giovare di qualche miglioramento. Complessivamente, sono cuffie di qualità ideali per la vostra postazione gaming da salotto.

Specifiche

Dimensioni: 22,8 x 8,8 x 24,1 cm

Peso: 623 grammi

Connessione: Wireless (access point USB)

Frequenza: da 40 Hz a 20 KHz

Volume: 132,4 dB-A