10 0 8 Razer Kraken Pro v2
Tom's Hardware Italia
Home Cinema

Recensione cuffie Razer Kraken Pro V2


Razer Kraken Pro v2
Wireless
No
Audio
Stereo
Compatibilità
PC, Mac, XBox One, PS4
Peso
322 gr
Connettore
3,5 mm
Le Razer Kraken Pro V2 sono cuffie da gaming, essenziali ma efficaci, che offrono un buon mix tra qualità, leggerezza e robustezza a un prezzo accettabile.

Ho sempre ammirato i dispositivi che hanno una sola funzione e la svolgono egregiamente e le Razer Kraken Pro V2 rientrano in questa categoria. Queste cuffie non fanno mistero di essere una periferica per il gaming competitivo, con un design senza fronzoli che si concentra soprattutto su comfort e durata.

Non guasta poi che le V2 offrano anche un’ottima riproduzione sonora, rendendo più semplice individuare i nemici nelle più concitate partite multiplayer. Le Kraken Pro V2 forse non sono le cuffie più belle o con la dotazione più completa tra quelle disponibili sul mercato, ma sono indubbiamente un’ottima scelta per i giocatori che viaggiano e competono regolarmente.

razer kraken pro v2 rgb v09

Progettazione

Le Razer Kraken Pro V2 esprimono la quintessenza dei prodotti Razer. Le cuffie, completamente nere, offrono enormi padiglioni circum-aurali extra imbottiti e un telaio in alluminio sorprendentemente robusto, dato il peso contenuto del prodotto. Ho viaggiato con le V2 nella mia borsa quasi per un intero mese, e non ho notato alcun tipo di usura.

razer1

Le V2 Pro sembrano quasi identiche alle Razer Kraken 7.1 V2 con connessione USB, anche se manca l’illuminazione personalizzabile dei padiglioni, tipica del modello più costoso. Le Pro V2 sono inoltre un po’ troppo ingombranti per passare per un normale paio di cuffie, ma non si tratta di un aspetto necessariamente negativo. Dopo tutto si tratta di una cuffia costruita per i giocatori pro e ciò che manca in stile lo compensa in prestazioni e comfort.

Comfort

Le Pro V2 sono costruite per resistere a ore di gioco competitivo, e per la maggior parte del tempo sono abbastanza comode. Le cuffie sono leggere, circa 340 grammi, e hanno spesse imbottiture rivestite in ecopelle, risultando comode da indossare, anche se è stato necessario armeggiare un po’ più del dovuto per trovare la configurazione migliore.

razer2

È possibile regolare i padiglioni alzandoli o abbassandoli di alcuni centimetri, ma la prima volta che ho indossato le cuffie erano troppo strette o troppo larghe. Fortunatamente, una volta trovato il giusto equilibro, ho dimenticato di indossarle durante le mie lunghe sessioni multiplayer.

I padiglioni si sganciano con una rapida torsione, nel caso in cui fosse necessario sostituirli. Razer prevede di vendere un paio di padiglioni alternativi di forma ovale per le V2, ma il prezzo non è ancora noto.

Prestazioni di gioco

Poiché le Kraken Pro V2 si rivolgono ai giocatori competitivi, per testarle ho utilizzato alcuni dei miei titoli multiplayer preferiti. Sebbene le cuffie non abbiano migliorato le mie prestazioni, hanno reso forti e chiari i suoni attorno a me.

razer3

Le Razer si sono rivelate particolarmente utili in Gears of War 4, aiutandomi a individuare i passi dei nemici che si avvicinavano furtivamente dietro di me e allo stesso modo si sono rivelate particolarmente precise in giochi come Overwatch, Halo 5 e Rainbow Six Siege e in Rocket League, dove potevo sentire distintamente arrivare sia il pallone che i veicoli nemici.

Quando sono passato a Thumper e al suo ritmo ipnotico, le V2 hanno continuato a reggere bene, consentendomi di sincronizzare in modo efficace la pressione del pulsante con ritmo di basso e batteria.

Microfono e cavi

Le Razer dispongono di un microfono ad asta retrattile molto flessibile. Secondo i miei amici di Xbox Live, la mia voce si sentiva in maniera abbastanza chiara, anche se qualcuno ha notato che era un po’ più bassa del solito. Ho poi registrato la mia voce attraverso le V2, e anche se sembrava soddisfacente per una chat di gioco, era troppo attenuata per usarla in un podcast.

razer4

Le Pro V2 si comportano altrettanto bene su console e PC. La lunghezza del cavo (quasi 1,5 metri) consente di potersi collegare agevolmente a PS4 o Xbox One, ed è possibile utilizzare anche un cavo splitter cuffia/microfono da altri 2 metri per collegarsi al PC da praticamente ovunque. Sul cavo principale delle V2 inoltre è presente un comodo telecomando per regolare il volume e attivare al volo il mute sul microfono.

Kraken Pro V2 contro Kraken 7.1 V2

Le Kraken Pro V2 da 89,99 euro e le Kraken 7.1 V2 da 99 dollari (non ancora disponibili in Italia) hanno quasi lo stesso design, ma hanno alcune differenze chiave in altre aree. Come suggerisce il nome, le Kraken 7.1 hanno il vantaggio unico di offrire un suono surround virtuale sul PC. Il 7.1 è basato su USB e consente di modificare il suono e l’illuminazione del padiglione attraverso l’app Razer Synapse. Tuttavia, la USB ne limita anche l’uso a PC e PS4.

Come una cuffia analogica, V2 Pro funzionerà invece con qualsiasi dispositivo abbia un jack per cuffie. Non avrete tutti i fronzoli del 7.1, ma otterrete maggior versatilità.

Giudizio finale

Come cuffie pensate per il gioco competitivo, le Razer Kraken Pro V2 da 89,99 euro soddisfano. Il design leggero e i padiglioni comodi le rendono ideali per lunghe sessioni, mentre la robusta struttura in alluminio assicura che resteranno al loro posto per l’intero torneo. Le V2 non deludono sul fronte audio, offrendo un suono nitido e equilibrato che rende facile individuare l’arrivo degli avversari.

razer kraken pro v2 rgb v06

Il design senza fronzoli delle V2 non è per tutti, e ci sono un sacco di buone alternative in questa fascia di prezzo. Le SteelSeries Arctis 3 ad esempio sono più eleganti e offrono audio surround virtuale per lo stesso prezzo, mentre le Kraken 7.1 V2 offrono audio surround, LED di illuminazione e maggior margine di personalizzazione. Comunque, se la vostra priorità principale è quello di trovare un paio di cuffie usabili sia in-game che sulla strada, le Kraken Pro V2 fanno al caso vostro.

Razer Kraken Pro v2

Scelte anche dai professionisti dell’eSports, le Razer Kraken Pro v2 sono cuffie stereo circumaurali con driver da 50 mm, una struttura in alluminio e un archetto pensato per distribuire il peso. Degli speciali canali sono stati progettati all’interno dei cuscinetti auricolari per permettere ai giocatori che indossano occhiali di usare le cuffie senza sforzo. Il microfono è unidirezionale a scomparsa con cancellazione passiva.

8
8

Verdetto

Se la vostra priorità principale è quello di trovare un paio di cuffie utilizzabili sia in-game che sulla strada, le Kraken Pro V2 fanno al caso vostro.

Pro

Design semplice e robusto; Comode e leggere; Notevole qualità della riproduzione; cavo aggiuntivo e telecomando molto comodi.

Contro

I padiglioni richiedono un po' di tempo per la giusta configurazione; basso volume del microfono.