Tom's Hardware Italia
Home Cinema

Recensione Sky NowTV Smart Stick: comoda, veloce e conveniente

Sky rinnova la sua offerta NowTV con la Smart Stick, che va a sostituire e migliorare lo Sky TV Box, che abbiamo recensito circa tre anni fa. I miglioramenti rispetto al primo modello sono molti, dalla dotazione tecnica all'interfaccia, passando dal telecomando fino ad arrivare alle funzioni che migliorano l'ergonomia d'uso. Cos'è NowTV: è il […]

Sky rinnova la sua offerta NowTV con la Smart Stick, che va a sostituire e migliorare lo Sky TV Box, che abbiamo recensito circa tre anni fa. I miglioramenti rispetto al primo modello sono molti, dalla dotazione tecnica all'interfaccia, passando dal telecomando fino ad arrivare alle funzioni che migliorano l'ergonomia d'uso.

Cos'è NowTV: è il servizio Sky che permette di vedere la selezione di Cinema, Sport, Serie TV e Intrattenimento, canali live compresi, tramite Internet, senza necessità di un decoder e di una parabola.

Come è fatta

Così come il primo TV Box, anche la Smart Stick è realizzata da Roku, marchio famoso che da anni produce media player. Come indica il nome "Stick", il formato adottato è quello di una sorta di "pendrive", quindi un dispositivo compatto che si collega direttamente a una porta HDMI della TV. Proprio come la Fire Stick di Amazon, per intenderci.

IMG 20180529 083619

Nella confezione è presente la Smart Stick, un cavo USB > MicroUSB per l'alimentazione, un alimentatore (compatto, simile a quello degli smartphone), il telecomando e le due batterie AAA per alimentarlo.

Come si installa

L'installazione è semplicissima. Basta infatti inserirla all'interno di una porta HDMI del televisore e collegare il cavo USB per alimentarla, e il gioco è fatto. Se il vostro televisore è dotato di una porta USB, potrete usarla per alimentare la Smart Stick, o almeno potete provarci. Se quel connettore erogherà abbastanza energia per alimentare la Stick, un piccolo LED bianco vi segnalerà il corretto funzionamento. In caso contrario potrete usare l'alimentatore incluso nella confezione.

IMG 20180529 083644 1
IMG 20180529 084438

In base alla posizione e al verso della porta HDMI del vostro televisore, potreste trovarvi nella situazione in cui non ci sarà abbastanza spazio per installare correttamente la Stick. Nel caso sfortunato in cui vi troverete in questa situazione, assicuratevi che non ci sia un ulteriore porta HDMI da qualche parte sul televisore, ad esempio lateralmente. Altrimenti potrete ricorrere a una prolunga HDMI come questa e, con pochi euro, risolverete il problema.

Configurazione iniziale

Impostando la TV sulla porta HDMI a cui avete collegato la TV Stick, verrete accolti dalla schermata di configurazione iniziale. Non dovrete fare altro che collegarla a una rete Wi-Fi e poi inserire il vostro nome utente e la password, e seguire le istruzioni a schermo.

L'account NowTV dovrà però essere creato separatamente sul sito www.nowtv.it. Se siete già utenti NowTV, potrete utilizzare il vostro account esistente.

IMG 20180529 084635

Effettuato il login, la Smart Stick si aggiornerà e poi vi mostrerà la schermata Home, da cui potrete subito a vedere l'offerta di film e serie TV Sky. La procedura richiede meno di 5 minuti ed è alla portata di tutti. L'unica pecca, se così possiamo definirla, è la necessità di dover interagire con una tastiera virtuale e spostarsi tra le lettere con la croce direzionale del telecomando, che vi richiederà un po' di tempo.

Per fortuna il resto dell'interazione necessiterà di dover interagire con questa tastiera, a meno che vogliate cercare qualche titolo specifico, cosa di cui non abbiamo quasi mai sentito la necessità.

Interfaccia e funzioni

L'interfaccia della Smart Stick, seppur mantiene lo stesso approccio visto con il Box di tre anni fa, è più semplice e intuitiva da navigare. Le informazioni disponibili su ogni schermata sono limitate al necessario, quindi le scelte saranno sempre veloci e non vi richiederanno di fare troppe scelte.

IMG 20180529 092005

La schermata principale è composta da quattro voci: Top Picks, Home, App e Impostazioni. Top Picks vi serve un collegamento diretto alle novità principali, ed è adatto a chi vuole scegliere subito quale Serie TV o film vedere. Questo menù sarà dinamico, cambierà ovviamente in base alle novità del momento, ma anche in base ai pacchetti di contenuti che avrete attivato sul vostro abbonamento – vedremo più avanti i dettagli.

Home invece vi propone una selezione delle applicazioni che potrete avviare. La prima è ovviamente Now TV, che vi porta ai contenuti Sky, ma potrete accedere anche ad altre applicazioni, come YouTube, Spotify, Vevo, Vimeo, RedBull TV, WSJ Video o Roku Media Player. Quest'ultimo interesserà a chi dispone, in casa e sulla stessa rete a cui è collegata la Smart Stick, un server multimediale. Tramite DLNA è possibile avviare lo streaming di video, musica o immagini presenti su un server multimediale, direttamente sulla TV a cui è collegata la Smart Stick. Potrete avviare lo streaming anche da un PC, se vorrete. Non ci addentriamo oltre in questa funzione, poiché riteniamo che non sia il principale motivo per cui qualcuno vorrà acquistare la Smart Stick, ma in caso di necessità, sappiate che tutto ciò è possibile.

Il menù impostazioni vi permette, infine, di configurare una rete Wi-Fi differente, scegliere dopo quanto avviare lo screensaver, scegliere la risoluzione dello schermo (che verrà comunque individuata automaticamente nella fase di configurazione), attivare e personalizzare i sottotitoli, gestire audio e telecomando, mentre alla voce "Sistema" si può accedere a funzioni avanzate come l'aggiornamento del software, il ripristino o il cambio di lingua.

IMG 20180529 092041

Dal menù "audio" potrete impostare il volume dei "click" che sentirete mentre interagirete con NowTV, e potrete anche disabilitarlo. Più interessante, potrete forzare il funzionamento dell'audio veicolato dalla porta HDMI, quindi abilitando gli standard Dolby Digital o DTS, o lasciare tutto in automatico. Infine potrete abilitare la modalità notturna, che imposta un'equalizzazione tale da rendere i suoni come le esplosioni meno accentuate, e migliora i dialoghi, così da avere una buona esperienza d'uso anche con un volume basso.

Dal menù "telecomando" invece potrete abbinare un nuovo telecomando, ma soprattutto configurare quello esistente per controllare anche la TV, così che possiate usare il telecomando incluso con la Smart Stick per controllare il volume della TV. Non è però detto che sia necessario ricorrere a questa funzione, ad esempio nel nostro caso, senza dovere fare nulla, siamo riusciti a regolare il volume della TV, e addirittura quello della SoundBar collegata. La configurazione iniziale a fatto tutto passando le informazioni di funzionamento direttamente al telecomando.

IMG 20180529 084052

Infine, il menù Apps vi ripropone le applicazioni già citate e presenti alla voce "Home", più altre, come HappyKids.tv2, TuneIn (radio), FisHi (un simulatore di acquario), Presto (un simulatore di camino), GoPro, TripSmart.tv, TED, iFood.tv e The Food Channel. Da questo menù, cliccando su ogni App, potrete installarla e disinstallarla, cioè farla comparire o meno nel menù home. Vale per tutte le App citate, tranne pre quella di NowTV.

NowTV e interazione

L'applicazione NowTV, che vi farà accedere a tutti i contenuti Sky, mantiene la stessa filosofia di semplicità proponendo un menù di navigazione chiaro con cui s'interagisce velocemente. Sulla sinistra avrete due voci, Cerca e MyTV, sotto cui verranno raggruppati i pacchetti che avrete sottoscritto, quindi Serie TV, Intrattenimento, Cinema e Sport.

IMG 20180529 084830

Chiude le fila una voce "My Account", che mostra semplicemente i ticket (pacchetti) attivi, e Help, che propone una serie di "Domane e risposte", molto utili se siete alle prime armi e con tutte le procedure per attivare nuovi ticket o dissipare dubbi.

Prima di vedere come sono strutturati i menù dei pacchetti Sky, spendiamo qualche parola sull'interazione, area in cui è stato fatto un ottimo lavoro. Il telecomando, come vedremo fra poco, è composto da vari tasti, ma in realtà basterà la croce direzionale e il tasto centrale di conferma per interagire con l'applicazione NowTV nella sua interezza. I movimenti sono estremamente naturali, la progressione è sempre verticale per selezionare il menù desiderato, e orizzontale per entrare in un sotto-menù più specifico. E lo stesso vale al contrario, quindi se vorrete tornare al livello superiore basterà un click sulla freccia rivolta a sinistra.

Vi ritroverete quindi a passare velocemente tra un menù all'altro, con lo stesso approccio che oggi si ha quando s'interagisce con un touchscreen, in maniera molto naturale.

IMG 20180529 085014
IMG 20180529 085020
IMG 20180529 085024

Selezionate, ad esempio, Cinema, e nella porzione di schermo visualizzata verrà mostrata una selezione delle novità. Con uno spostamento a destra (o un click del tasto centrale), entrerete nel sotto menù del pacchetto, composto dai "canali in onda" e dalla selezione che Sky ha fatto per voi. In base al periodo vi verranno mostrate delle collezioni, come tutti i film di Alien o dei Supereroi, mentre altre saranno presenti alla voce, appunto, "collezioni". Potrete anche navigare per Genere o visualizzare l'intero catalogo.

Il menù "Da non perdere" è forse quello più utile se state cercando velocemente qualcosa da guardare, poiché a sua volta è composto dalle selezioni "Prime visioni", "Grandi ritorni", "Aggiunti di recente" e "In Scadenza". Prime visioni e aggiunti di recente saranno i menù dove andrete più spesso dopo qualche settimana in cui avrete NowTV, alla ricerca dei nuovi contenuti che sicuramente non avrete ancora visto.

In base al pacchetto questi menù cambieranno, ma rimarranno sempre consistenti tra loro. Ad esempio, il pacchetto "Serie TV" offre lo stesso menù "Da non perdere", ma aggiunge le voci "Ultimi episodi", utile se state seguendo una serie in onda in quel periodo.

IMG 20180529 092231

L'unico pacchetto che fa storia a parte è quello Sport, in quanto è composto unicamente da "Canali in onda", quindi la selezione di trasmissioni Live presenti sui canali Sky Sport. L'interfaccia per questa sezione è simile a quella di Sky (con decoder), con tutti i canali accatastati in verticale, il nome della trasmissione in diretta e quella che seguirà. Non si tratta però di una vera e proprio EPG, infatti non si potrà navigare per vedere tutta la programmazione della giornata. Peccato.

La Voce "My TV" raggruppa i contenuti che avete già iniziato a guardare, o potrete anche aggiungerli manualmente dalla scheda di ogni film o serie TV. Non mancano mai locandine e descrizioni del fllm, nonché cast, regia e varie informazioni aggiuntive.

Interagire con l'App non è sempre immediato, e i tempi di caricamento sono influenzati principalmente dalla quantità di contenuti presenti all'interno di ogni selezione. Ad esempio, se vorrete vedere tutti i film del catalogo (più di 1200), impiegherà qualche secondo in più rispetto alla visualizzazione degli ultimi aggiunti o quelli per tipologia. In generale l'esperienza rimane comunque sempre soddisfacente.

Il telecomando

Contenuto nelle dimensioni, ha però tutto quel che serve, e in realtà anche qualcosa in più. Come abbiamo detto vi ritroverete a interagire principalmente con la croce centrale, grazie a un'interfaccia ben ingegnata. All'occorrenza avrete anche un tasto "indietro" dedicato e uno Home, oltre ovviamente a quello dell'accensione.

IMG 20180529 083827

Al di sotto del pad direzionale c'è un tasto di ricerca, che vi porta direttamente all'apposito menù, e un tasto identificato da un asterisco. Quest'ultimo attiva, qualora disponibile, un menù speciale di opzioni aggiuntive. Interagire con la tastiera virtuale a schermo, come detto inizialmente, non è comodissimo, e di conseguenza l'interazione con la ricerca è abbastanza lenta. All'estero è disponibile la ricerca vocale, quindi non escludiamo che venga implementata anche sulla versione italiana.

Infine avrete i tasti per il controllo della riproduzione (avanti e indietro veloce, play e pausa), e quattro tasti dedicati che vi porteranno direttamente agli appositi menù dei pacchetti che avrete acquistato. Il controllo del volume è posizionato su un lato, a destra, una posizione inusuale che vi porterà a premerlo con il pollice della mano destra, o l'indice di quella sinistra.

IMG 20180529 083832
IMG 20180529 083908
IMG 20180529 084207

Non è un telecomando infrarossi, ma Bluetooth, infatti non dovrete avere campo libero tre la Smart Stick (anche perché sarà nascosta dietro alla TV) e il telecomando per usarlo.

I tasti sono in gomma, grandi, con una corsa lunga di un paio di millimetri, e alla presssione sentirete un click sonoro e preciso. Insomma, un telecomando ben fatto e comodo da usare.

Prezzi e pacchetti

La Smart Stick costa 29.99 euro, e include tre mesi di un pacchetto a scelta tra Cinema, Intrattenimento o Serie TV, o un mese del pacchetto Sport. In pratica, Sky regala la Smart Stick, se consideriamo i prezzi dei singoli pacchetti, cioè 9.99 euro ciascuno, o 29.99 euro quello Sport, a patto che nelle vostre intenzioni ci sia ovviamente il desiderio di accedere a queste offerte per almeno tre mesi, o un mese ne caso di Sport.

IMG 20180529 084108

Se siete interessati a Intrattenimento, Cinema e Serie TV, potrete decidere di acquistare due di questi pacchetti assieme, a 14.99 euro o tre a 19.99 euro al mese.

Il pacchetto Sport, che da accesso a 23 canali (calcio nazionale e internazionale con la UEFA Champions League, UEFA Europa League e Premier League oltre a tutti i gran premi di Formula 1 e MotoGP, l'NBA, e i grandi tornei di Tennis, Rugby e Golf), è anche acquistabile con Pass Sport 1 giorno a 6.99 euro e Pass Sport 7 giorni a 10.99 euro.

Non si tratta di abbonamenti, ma di pacchetti rinnovabili mensilmente secondo la vostra preferenza. L'unica aggiunta che dovreste considerare è l'abilitazione di "Opzione +" che abilita la visione a risoluzione HD / Full HD su due dispositivi in contemporanea.

La velocità minima della connessione Internet per usare NowTV è pari a 2.5 megabyte al secondo, in download.

Senza Opzione +: risoluzione a 576p. Sia per Cinema-SerieTV-Intrattenimento-Sport. Sia per lineari, sia per on Demand.

Con Opzione +: Cinema – Serie TV – Intrattenimento
Canali in onda: 720p
Canali on demand: 1080p

Video recensione

Verdetto

La Smart Stick migliora l'esperienza NowTV sotto tutti gli aspetti. Il telecomando è più completo, mentre l'interfaccia offre un'interazione estremamente naturale e semplice, alla portata di chiunque.

IMG 20180529 083639

Il formato "stick", che s'installa inserendola in una porta HDMI della TV, la rende molto comoda da usare, anche perché potrete spostarla facilmente da una TV all'altra (o anche monitor di PC), soprattutto nei modelli dotati di porte USB che possono essere usate per l'alimentazione.

Gli altri vantaggi riguardano direttamente l'offerta NowTV, dato che non richiede la sottoscrizione di un abbonamento, ma potrete pagare il pacchetto che volete solo quando lo vorrete.

IMG 20180529 084132
IMG 20180529 084438
IMG 20180529 083701

Tra la dotazione di applicazioni non c'è Netflix e Amazon Video, sicuramente qualcuno di voi se lo sarà chiesto. Ma all'estero Sky ha già annunciato l'arrivo dell'App di Netflix, così come la ricerca vocale, quindi non escludiamo che possano arrivare anche in Italia, nonostante non ci sia ancora nessuna posizione ufficiale.

Se quello che desiderate è accedere a uno dei pacchetti NowTV per tre mesi, allora il prezzo è molto concorrenziale. Infatti Smart Stick costa 29.99 euro e include tre mesi di un pacchetto a scelta tra Cinema, Intrattenimento o Serie TV. Considerando che ognuno di questi pacchetti costa 9.99 euro, è come se riceveste la Smart Stick in regalo. Dopo tre mesi potrete anche decidere di non rinnovare i pacchetti, e vi ritroverete comunque un media player di buona qualità, con le applicazioni e funzioni che abbiamo descritto precedentemente.

IMG 20180529 084830

Insomma, se usufruite già del servizio Now TV di Sky, e cercate una soluzione per attivarlo su una TV che non dispone dell'applicazione, allora ci sono proprio pochi motivi per non acquistare la Smart Stick.

Con l'arrivo della Smart Stick è stata rinnovata anche l'applicazione per smartphone e tablet, potete trovare le novità in questa notizia.


Tom's Consiglia

Problemi a posizionare un pendrive come la Smart Stick dietro la TV? Una prolunga HDMI è sicuramente la soluzione più semplice.