e-Gov

Recensione Sony SmartBand

Sony SmartBand

 

Non è un semplice fitness tracker, quando usato assieme all'applicazione LifeLog, SmartBand permette di tenere traccia di tutto quello che fate. Inoltre potrete controllare anche la riproduzione musicale e la fotocamera dello smartphone.

Design

Piccolo e leggero, Sony SmartBand pesa circa 21 grammi, ben al di sotto del peso del Samsung Gear Fit, ad esempio. Considerando che è pensato per un uso continuativo, giorno e notte, è una buona notizia.

Sony SmartBand Sony SmartBand
Sony Cinturino da Polso Smartband Sony Cinturino da Polso Smartband
Xiaomi leggero IP67 Xiaomi leggero IP67
Samsung Gear Fit Smartband Samsung Gear Fit Smartband

Il cervello della SmartBand è un piccolo dongle in plastica di circa 4 cm di lunghezza che s'infila in un apposito alloggiamento all'interno del bracciale. Il sensore ha un piccolo pulsante su un lato e tre piccoli LED. Una porta Micro USB, a un'estremità, è usata per ricaricare la batteria interna.

Il bracciale in gomma è rifinito con una texture, ed è confortevole quando indossato al polso. Potrete regolare la chiusura come se fosse un orologio. È disponibile in vari colori, dai classici nero o bianco a rosa, viola, giallo, rosso, arancione, blu e verde.

Configurazione

Per configurare la Sony SmartBand è un po' più complicato rispetto alla maggior parte dei fitness tracker. Prima di tutto bisogna scaricare l'applicazione Sony Smart Connect su uno smartphone Android. Tuttavia la compatibilità è limitata agli smartphone dotati di Android 4.4. Non esiste alcuna App per iOS, e Sony non ha al momento alcun piano in merito.

Dopo l'installazione dell'App Smart Connect, dovrete collegare la SmartBand tramite bluetooth (potrete anche usare l'NFC per velocizzare questo passaggio). Successivamente potrete scaricare l'applicazione Lifelog e SmartBand SWR10, quest'ultima è integrata nell'App Smart Connect. Perché sia necessario scaricare tre applicazioni quando la maggior parte dei bracciali per fitness se la cava con una sola va oltre la nostra comprensione.

LifeLog

Lifelog vi permetterà di tenere traccia di tutte le vostre attività. Nella metà superiore dello schermo ci sarà la silhouette di una persona, su uno sfondo di alberi e nuvole (di notte la silhouette cambia e raffigura una persona a letto). Nella metà inferiore avrete 13 box multicolore, ognuno che rappresenta una differente attività di cui potrete tenere traccia: calorie, passi, tempo di attività, telefonate, foto scattate, musica, film, giochi, lettura e navigazione sul web.

Ogni volta che inizierete un'attività, l'icona corrispondente apparirà nella parte superiore dello schermo, andando a comporre la timeline della vostra giornata. Cliccando sull'icona avrete maggiori informazioni a riguardo.

Potete impostare degli obiettivi per ognuna di queste metriche, e a mano a mano che vi avvicinerete all'obiettivo, il colore di ogni tassello diventerà più intenso. Ha senso voler impostare un obiettivo di passi o calorie da bruciare, ma che senso ha impostare un obiettivo di "navigazione web" o "ascolto di musica"? Ovviamente è più un gioco che altro.

SmartBand

La schermata principale dell'applicazione vi mostra la configurazione della SmartBand, e da qui potrete impostare la modalità notturna per l'avviso dei messaggi e delle chiamate, e anche quella di avviso nel momento in cui la SmartBand esce dal raggio d'azione del bluetooth.

Se premete il pulsante del bracciale e poi ancora nella parte superiore, potrete controllare direttamente alcune applicazioni sullo smartphone. Per esempio, quando impostate il controllo del lettore multimediale, un singolo tocco permette di avviare e mettere in pausa la musica, mentre due tocchi vi faranno passare alla traccia successiva, e tre a quella precedente.

Potrete anche impostare la SmartBand per controllare la fotocamera. Altre applicazioni, in futuro, potranno estendere al compatibilità con il bracciale Sony.

L'applicazione Smart Camera permette di scattare foto con un tocco, mentre con due tocchi avvierete e bloccherete la registrazione. Tuttavia per il corretto funzionamento dovrete prima cliccare sul pulsante laterale, e poi inviare i comandi con i tocchi nella parte superiore, un processo un po' macchinoso. Ancora peggio, non sempre funziona tutto correttamente, e il ritardo tra l'invio del comando e la sua attuazione è di due o tre secondi.

Prestazioni

La SmartBand rileva i passi che fate, ma non calcola la distanza, tenete conto se per voi è importante. L'applicazione LifeLog è abbastanza precisa, ma questo bracciale non è votato completamente al fitness, e perde alcuni dati fondamentali per chi vuole uno strumento specifico per l'attività fisica.

Sonno

Come per altri fitness tracker, SmartBand registra la qualità del vostro sonno. Premendo e tenendo premuto il pulsante laterale per tre secondi si entrerà in modalità notturna; peccato che la maggior parte dei bracciali necessiti di un'azione manuale per cambiare modalità, a differenza, per esempio, del Basis B1.

In LifeLog potrete vedere la quantità di sonno profondo e leggero registrato, e anche quante volte vi siete svegliati durante la notte. Il grafico mostrato ricorda molto quello dell'applicazione di Jawbone. Potrete anche vedere i cambiamenti nel corso dei mesi.

Anche in questo caso si può impostare un'allarme che vi sveglierà vibrando.

Autonomia batteria

Sony parla di cinque giorni di autonomia, e il dato è abbastanza accurato. Considerando le caratteristiche, è alla pari di altri prodotti simili. Per ricaricare lo SmartBand dovrete estrarre il sensore dal bracciale in gomma e infilarlo nel caricatore MicroUSB.

Verdetto

Lo SmartBand di Sony cerca di differenziarsi dalla massa, tenendo sotto controllo più aspetti della vostra vita, e aggiungendo un po' d'interazione con lo smartphone. Tuttavia la parte fitness non è completa come quella di altri prodotti, e le funzioni da smartwatch lasciano un po' a desiderare in quanto a reattività e precisione.

Il processo di configurazione è più macchinoso e lungo rispetto ad altri prodotti, e alcune categorie dell'applicazione LifeLog sono completamente inutili. Il prodotto c'è, ma necessita ancora di svariati miglioramenti.

PRODOTTI IN QUESTO ARTICOLO
Sony SmartBand